domenica 24 giugno 2012

Recensione: Angel

Salve cari ^^ ecco una recensione di primo libro di una trilogia Ya e già non vedo l'ora che esca il secondo... :p


Titolo: Angel
Autore: L.A. Weatherly
Editore: Giunti Y
Pagine: 560
Prezzo: 16,50€


Trama: Willow è una ragazzina particolare, vive con la madre Miranda, affetta da una malattia mentale, e con la zia, che lei considera un triste specchio della sua vita futura. Dopo la scuola, Willow lavora come meccanico e fa la chiaroveggente. Ripara le macchine perfettamente, così come è infallibile nel prevedere il futuro. Perché lei il futuro lo vede davvero, con il solo tocco della mano. E vede anche il passato. Così quando Beth, la perfetta cheerleader biondo miele, le chiede un consulto,Willow, involontariamente, sbircia nel suo passato e scopre che Beth ha avuto un incontro con gli angeli. Questo è l'inizio di una storia che si sviluppa in un trionfo di amori e battaglie per la salvezza del mondo. Gli angeli in questo libro sono talmente perfidi che hanno addirittura creato un corpo speciale di sterminatori. Uno dei loro obiettivi è proprio Willow, prima ragazza mezza umana mezza angelo. E il destino vuole che il suo cacciatore sia il bellissimo Alex, un giovane guerriero assoldato dalla CIA che lavora attivamente per l'esiguo corpo degli Angel Killer. Il mondo degli angeli sta morendo, e proprio gli angeli, con la loro infida bellezza, stregano gli umani per portare a termine la loro missione: stanno concertando un'invasione di massa sulla terra per succhiare l'energia ai terrestri e sopravvivere. 


Recensione


Che dire è stato amore con questo libro tutto mi sarei aspettata tranne che mi piacesse così tanto è un mix di avventura, scontri, amore *_* viaggi per l'America in quanto i due protagonisti dovranno fuggire per salvare la pelle ^^ e... bè vi dico che è tutto da gustarsi :p 


Allora allora se ci ripenso mi risale su l'emozione... Willow abita con la madre che ormai da anni che con la testa non ci sta a casa della zia Jo. Willow ha un dono è una veggente, ovvero prendendoti la mano vede la tua vita e anche le strade future che potresti percorrere in base alle decisioni che prenderai, lei considera tutto ciò normale che fa parte del suo essere cosa che invece non è così e lo scoprirà ben presto.
Il mondo è sotto attacco dagli angeli che si "nutrono" dell'energia vitale degli uomini e grazie al fuoco sacro le povere vittime lodano, innano, adorano questi angeli O.o e ci sono gli Angel Killer che fanno fuori :p questi graziosi angioletti che di tenero e bello hanno solo l'aspetto.
L'incontro tra Willow e Alex avverrà quando una compagna di scuola della ragazza, Beth, gli chiede di leggergli la mano. Fin qui tutto ok se non fosse che l'angelo che ha colpito Beth viene a sapere di Wllow e quando la tocca capisce che in lei c'è qualcosa che non torna e qui entra in gioco Alex che lavora per la CIA (però è nel gruppo Angel Killer) che verrà incaricato di uccidere Willow da uno dei tanti angeli infiltrati nel dipartimento.
Ma Alex appena la vede capisce che lei è speciale e che è metà angelo e metà umana.
Detto ciò mi cucio le labbra e vi invito veramente a leggerlo da voi perchè a me è piaciuto tantissimo mi ha incollato alle pagine perfino mentre mangiavo ^^
Il libro inoltre è raccontato da diversi punti di vista, che aiuta il lettore a capire a pieno tutto e ha giostrato l'insieme magistralmente. Difetti forse c'è ne saranno sicuramente ma io non me ne sono accorta o preoccupata di notarli.
Che dire infine consigliato?: SI (per chi ama il genere naturalmente) ^_^


Voto: 5/5

2 commenti:

Lenah ha detto...

Concordo, ho amato questo libro! ^_^ <3

Juliette ha detto...

Anche a me è piaciuto molto!Finalmente un libro innovativo che vede gli angeli da un nuovo punto di vista, in Angel non sono immortali belli e tormentati, ma esseri spregevoli e spietati che non esitano a usare gli umani per sopravvivere!Non vedo l'ora di leggere il seguito =)