giovedì 25 settembre 2014

Chi ben comincia... #82:"La piccola mercante di sogni" Maxence Fermine

Chi ben comincia... è la rubrica ideata dalla carissima Alessia del blog Il profumo dei libri che ringrazio perchè questa rubrica mi piace tantissimo e poi non so vi può essere utile per stuzzicare la vostra curiosità ^^ Questa rubrica la posterò ogni giovedì ^_^... In che cosa consiste?

-Apri un libro a caso dalla tua libreria
-Riporta le prime 10, 15, 20 frasi dell'inizio del libro
-Aspetta i commenti.


In occasione dell'uscita del volume successivo ho deciso di leggere finalmente dopo il libro attuale, La puccisa mercante di sogni in cui ripongo parecchie aspettative :) perciò vi propongo il sio incipit cHe sono curiosa di scoprirlo anche io ^^

*** *** ***

L'undicesimo compleanno di Malo fu un mometto particolare, perché fu qquello il giorno in cui scomparve.
Malo era un ragazzino di Parigi, già grandicello per la susua età, molto esile, con i capelli arruffati e grandi occhi color dell'oceano perduti nelle nuvole. Di solito indossava un paio di jeans, una polo rossa e bianca e scarpe da pallacanestro. Siccome era figlio unico, si annoiata un po' e aspirava da tempo a una vIta più appassionante di quella che gli offrivano i genitori, la scuola e la vita del quartiere. Ancora non sapeva quale svolta drammatica avrebbe avuto la sua vita. È vero che per molti Malo assomigliava a un uccellino caduto dal nido. Ma, a dispetto della sua apparente fragilità, Malo possedeva una forza incredibile, qualcosa di prezioso e di raro: passava la vita a sognare.

- La piccola mercante di sogni di Maxence Fermine -

5 commenti:

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Sembra tanto carino!!

Angela ha detto...

un romanzo breve che fa sognare un po'!!!

Sophie ha detto...

Oh, che carina questa presentazione del protagonista! È un libro che spero tanto di poter leggere presto anch'io! ^____^

claudina ha detto...

Io l'ho letto e l'ho trovato davvero carino anche se non ho voluto paragonarlo alle mie solite letture! Con questo incipit mi hai riportato un pò indietro nel tempo, mi sentivo bambina nel leggerlo :3

Lady Debora ha detto...

@Ilenia: l'ho appena finito eti posso assicurare che lo è :) sa molto di favola ☺

@Angela: hai perfettamente colto nel segno cara ^^

@Sophie: leggilo se ti capita secondo me ne vale la pena... fa tornare a essere un po' bambini :)

@claudina: ho avuto la stessa impressione ^^ è un libro leggero e delizioso! Non vedo l'ora di leggere il continuo! :)