lunedì 13 ottobre 2014

Tag: The social network book tag

Buona sera carissimi lettori, purtroppo il mio blog non è aggiornato come i vecchi tempi e sopratutto come vorrei, ma il lavoro mi impegna e in questo periodo non so la voglia di scrivere e sopratutto di preparare recensioni è quasi pari a 0 ma voglio assolutamente ricominciare almeno a pubblicare 3 post a settimana ^_^ anche perché fra 10 giorni il mio salottino compie 3 anni!!!! *____* mamma mia come passa il tempo ;) stasera intanto vi lascio con un tag che mi sono segnata già da un po' dal blog Libri e popcorn ^^
Naturalmente siete tutti invitati a giocare con me qui su Happy red book o sui vostri blog e a lasciarmi il link se vi fa piacere! :)


1) TWITTER: Un libro che vuoi condividere con il mondo.

Ok sono solo alla prima domanda e già era in arrivo con una risposta contenente i soliti libro che cito praticamente in ogni cosa... mmmh per cambiare dico "La cacciatrice di anime" di Darynda Jones... cioè dovete assolutamente leggerlo: provare per credere!!!!! 

2) FACEBOOK: Un libro che ti è piaciuto molto e che è stato raccomandato da qualcun altro.

Anche qui per non ripetere sempre le stesse risposte cambio dicendo "Sugar daddy" della Kleypas anche se non ricordo bene chi me lo ha consigliato, se non sbaglio Miss Gabrielle di Leggere è... sognare.

3) TUMBLR: Un libro che hai letto prima di Booktube o dei blog ma di cui non hai mai parlato molto su booktube o nel tuo blog.

Buuuu non saprei proprio ci sono parecchi libri di cui non ho parlato sul blog perchè risalgono a prima che io aprissi il salottino, così su due piedi non saprei.

4) MY SPACE: Un libro che non pensi di rileggere.

"Uno, nessuno e centomila" di Pirandello. L'ho letto a scuola e sinceramente non mi interessa ne rileggerlo, tanto meno sapere come finisce anzi già che siamo in argomento qualcuno di voi lo sa? Me lo dice? 

5) INSTAGRAM: Un libro che vale la pena di comprare solo per la bellissima copertina.

Oh oh praticamente fate la domanda alla persona che compra il 40% di libri per le copertine bellissime ahahahhahahahahha >.< mmmh su due piedi mi viene in mente "Corinna. La regina dei mari" di Kathleeen McGregor che si è rivelato essere un libro bellissimo!!!! *_* ve lo consiglio <3

6) YOUTUBE: Un libro che vorresti diventasse un film 

Non saprei alla fine mi piacerebbe un po' che tutti i libri che leggo diventassero libri. Tipo "La piccola mercante di sogni" di Maxence Fermine, me lo immagino stile Coraline.. non so perchè ;p

7) SKYPE: Un libro con i personaggi con cui vorresti parlare al posto di leggere solamente le loro avventure.

Qui devo essere per forza ripetitiva mi dispiace è più forte di me ahahhahaha "Twilight" di Stephenie Meyer *_*


E voi quali sono le vostre risposte?? ^_^

4 commenti:

Francy NeverSayBook ha detto...

Uno nessuno centomila vorrei leggerlo :P

Amaranth ha detto...

Avevo fatto anch'io questo tag ^.^
La cacciatrice di anime è carino. L'ho letto un paio di estati fa.
Oggi è la giornata di Sugar Daddy: mi sa che me lo segno. Dev'essere un libro da leggere. =)

Lady Debora ha detto...

@Francy NeverSaybook: Uno nessuno centomila l'ho odiato... l'ho trovato molto confusionale, ripetitivo, dispersivo boh a me proprio che non e piaciuto..

@Amaranth: ho adorato Sugar daddy :) è un segno del destino... devi leggerlo ;)

MissGabrielle ha detto...

Ahhh si è possibilissimo che te lo abbia consigliato io "Sugar Daddy" visto che è uno dei romance della Kleypas che adoro !!!
Ahhh Gage !!! Che amore di uomo !

Ci credi che io nonostante sono nata a pochi km di distanza da dove è nato Pirandello, tanto che da piccola mio padre mi portava con la bici nello spiazzale antistante la sua casa nativa , e inoltre vi svelo un segreto .... prima che mettessero i cancelli all'entrata del viale d'accesso al parcheggio nelle serate d'inverno quello ero uno dei posti più frequentati dalle coppiette in auto che cercavano un pò di privacy.
Adesso credo che non ci sia più la possibilità di entrarci la sera....ma a me è rimasta sta fissa e ho sempre evitato di leggere i suoi libri (pur trovandovi un sostenitore accanito in mio padre) .
Ma adesso mi sono ripromessa di leggere "Uno, nessuno e centomila"...magari lo leggerò qualche volta che vado giù dai miei, tanto è nel kindle sempre a disposizione ....manca solo la voglia !
Un abbraccio
Gabri