martedì 31 luglio 2012

I miei acquisti #27

Prima di passare alla puntata dei I miei acquisti vorrei chiedervi una cosa... Avete mai avuto problemi con Amazon? perchè ho ordinato 8 libri tutti disponibili, però me ne hanno spedito solo uno che dovrebbe arrivarmi il 2 agosto... perchè gli altri no??? Poi mi hanno fatto storie per la posta pay dicendo che la scadenza non poteva essere quella, insomma c'ha dovuto mettere mano lo sposo mio a suon di email e ora la spedizione, ma solo con me oppure non solo l'unica sfigata???
Fin'ora ho comprato poco e niente su Internet e ora mi ricordo il perchè della mia decisione, l'unica cosa buona e che mio padre lavora con la Sda perciò almeno il pacco me lo prende lui senza il rischio che finisca alle poste o dove... Comunque ve li farò vedere nella prossima puntata... quello che dovrebbe arrivare ora è La fiamma del destino di Mariachiara Cabrini, di cui ho letto diversi capitoli e non vedo l'ora di leggerlo tutto!!! *_*

Titolo: Un morso è per sempre
Autore: Michele Hauf
Editore: Harlequin Mondadori, collana Bluenocturne
Uscita: Luglio 2012
Prezzo: 5,90€

TramaCon le nozze tra Blu Masterson, principessa dei licantropi, e Creed Saint-Pierre, capo di una delle più antiche tribù dei vampiri, il Consiglio delle Nazioni della Luce e delle Tenebre intende porre fine alla guerra che dilania da sempre le due specie. Nessuno dei due sposi, tuttavia, è entusiasta di quell'unione, e benché suo marito sia attraente e molto, molto sexy, Blu è decisa a non permettergli di consumare il matrimonio marchiandola con il suo morso. Anche se Creed risveglia in lei i desideri più sfrenati. Ma quando scopre che i licantropi tramano per distruggere tutti i vampiri, compreso il suo, è costretta ad ammettere che a poco a poco l'attrazione tra loro si è trasformata in qualcosa di più profondo. E allora deve scegliere: sarà ancora una volta una pedina nelle mani del branco, o accetterà il morso del succhiasangue che ha imparato ad amare?

Solo se avrai coraggio di Nicholas Evans
(Editore Rizzoli, Formato ebook)

Trama: Ogni giorno, nel dormitorio deserto del collegio, Tom solleva il coperchio del suo baule di legno e parla col cowboy Flint, il suo unico amico. È il 1959, Tommy Bedford ha otto anni, e quando l'adorata sorella Diane viene a prenderlo ad Ashlawn, nel cuore dell'Inghilterra, decisa a portarlo con sé a Hollywood, per lui si avvera un sogno che nemmeno aveva osato sognare. Perché Diane, astro nascente di quella stagione dorata del cinema, sta per sposarsi con Ray Montane, uno dei cowboy del piccolo schermo per cui Tom stravede. Ma nella vita pazza e vacua delle stelle del Sunset Boulevard basta poco perché un'esplosione di brutalità trasformi il sogno in tragedia: e quando il cowboy Ray si rivela per quello che è, non un eroe buono ma un uomo capace di una violenza feroce e meschina, il destino di Tom giungerà crudelmente a compimento. E la sua vita non sarà mai più la stessa. A cinquant'anni, il ragazzino che un tempo amava i cowboy è un uomo solo e amareggiato, che si è rifugiato nel Montana a coltivare il proprio dolore. Fino a quando irrompe nella sua vita Danny, il figlio ormai estraneo, partito per l'Iraq, che ora rischia la corte marziale per un'accusa di omicidio. Il dramma del figlio diventerà il dramma del padre, e costringerà Tom ad affrontare anche il proprio passato, e a liberarsi del segreto bruciante che ha piegato la sua esistenza. Trovando, per la prima volta, il coraggio di guardare la vita in faccia, e tornare finalmente ad amare.

La regina della Rosa Bianca di Philippa Gregory
(Editore Sperling & Kupfer, Formato ebook)

TramaLa Guerra delle due Rose, nel tardo Medioevo, evoca un’epoca turbolenta di uomini impavidi, a capo di eserciti valorosi. Eppure, come è noto ai numerosi appassionati della Gregory, i fatti più salienti della grande Storia avvengono dietro le quinte, dove ad agire sono soprattutto le donne. Con rinnovata maestria, l’autrice alza il sipario su uno dei periodi più avvincenti dell’umanità. E ci presenta Elizabeth Woodville, una ragazza di umili origini che, grazie a una rara bellezza e a un temperamento indomito, riuscì a diventare regina d’Inghilterra, moglie di Edoardo IV, e a difendere i propri eredi, dando origine a una delle dinastie più antiche e influenti d’Europa: i Plantageneti.

La regina della Rosa Rossa di Philippa Gregory
(Editore Sperling &Kupfer, Formato ebook)

Trama: Erede del nobile casato dei Lancaster, Margaret Beaufort è una donna ambiziosa, fermamente convinta che la Rosa Rossa, simbolo della sua famiglia, sia destinata a regnare sull'Inghilterra.
Ma i suoi sogni si infrangono il giorno in cui Enrico VI, amato cugino e sovrano, rifiuta di sposarla...
Delusa e amareggiata, si lascia convincere dalla madre a un marimonio senza amore.
Si ritrova così, ancora giovanissima, legata a un uomo che ha il doppio dei suoi anni e ben presto incinta di un figlio che non ha mai voluto.
Margaret, però, non si arrende. Sola tormentata da desideri irrealizzabili, decide di trasformare i suoi fallimenti in un trionfo: se lei non riuscirà a ottenere la corona, farà di tutto perchè l'ottenga suo figlio.
Senza lasciarsi intimidire dal crescente potere della dinastia degli York, che si contrappone ai Lancaster ogni giorno di più, Margaret chiama il bambino Enrico. Come il Re. E si prepara a marciare verso il trono, tra ambigue alleanze, complotti segreti e falsi giuramenti, pronta a tutto pur di raggiungere il proprio obiettivo.
Anche a costo di rinunciare per sempre all'amore.

La signora dei fiumi di Philippa Gregory
(Editore Sperling & Kupfer, Formato ebook)

Trama: La signora dei fiumi rappresenta il terzo volume della saga intitolata La guerra dei cugini, scritta da Philippa Gregory, autrice britannica di romanzi storici, incentrati prevalentemente durante la dinastia dei Tudor. Facendo seguito agli avvincenti episodi accaduti durante la Guerra delle due rose, in questo romanzo l'autrice si concentra sui fatti che precedono l'ascesa al trono d'Inghilterra da parte di Edoardo IV e di sua moglie Elisabetta Woodville, la prima donna che non poteva contare su nobili origini che divenne regina d'Inghilterra. Philippa Gregory narra l'incredibile storia di Jacquetta, la madre di Elisabetta Woodville, che, rimasta vedova dal primo matrimonio con il Duca di Bedford, Reggente di Francia, si innamora di Richard Woodville, lo scudiero del suo precedente marito, con il quale si sposa in gran segreto. Con il tempo Jacquetta impara i segreti dell'alchimia. I due tornano in Inghilterra per servire alla corte di Enrico IV. In questo periodo Jacquetta ottiene il favore della famiglia reale, e quando il trono è minacciato, Jacquetta combatterà per il Re, per la Regina e per sua figlia Elisabetta. La signora dei fiumi, di Philippa Gregory, è un romanzo ricco di avventura e leggenda che ripercorre l'appassionante storia della corona inglese. 

I delitti della medusa di Giulio Leoni
(Editore Mondadori, Formato ebook)

TramaIn questo giallo storico è possibile trovare un detective davvero eccezionale: Dante Alighieri. Proprio il sommo poeta che, in questo primo episodio della sua inedita carriera di investigatore, viene coinvolto in un complotto dalle proporzioni inimmaginabili nella Firenze del Trecento.


I delitti del mosaico di Giulio Leoni
(Editore Mondadori, Formato ebook)

Trama: Nel 1300 Dante Alighieri viene nominato Priore di Firenze. È la carica più alta della città e comprende, oltre alla gestione della cosa pubblica e della politica cittadina, anche il comando delle milizie. Proprio in questa veste Dante viene chiamato a indagare sulla misteriosa morte di un artigiano, lasciato morire con il volto coperto di calce viva ai piedi della sua ultima opera, un enorme mosaico che rappresenta le ere dell'uomo. Convinto che dietro il delitto si nasconda una macchinazione politica, Dante segue un'indagine nelle pieghe di una Firenze corrotta e multiforme, svelando alla fine un segreto capace di cambiare la storia. 

I delitti della luce di Giulio Leoni
(Editore Mondadori, Formato ebook)

Trama: Firenze, estate del 1300. Una guardia raggiunge il priore Dante Alighieri, porta un messaggio con sé: nelle paludi dell'Arno si è arenata una galea. A bordo, vigilati da un essere diabolico, un equipaggio di morti e i resti di un macchinario incomprensibile. Da dov'è giunta quella nave, con il suo carico di orrore? E perché, a poche ore di distanza, in una torre dalle vecchie mura viene ferocemente assassinato l'architetto di Federico II, il sovrano svevo che aveva progettato un enigmatico castello in mezzo al nulla? Chi è realmente il monaco Brindano, giunto in città con il suo seguito di fanatici per organizzare un'improbabile crociata? E quale forza tiene in vita la Vergine di Antiochia, una reliquia che sembra sfidare ogni legge di natura?

La crociata delle tenebre di Giulio Leoni
(Editore Mondadori, Formato ebook)

Trama: Roma, autunno del 1301. Dante Alighieri, a capo di un'ambasceria fiorentina, raggiunge la Città Eterna lungo il Tevere. Ma un sinistro presagio grava sul suo arrivo: nel porto di Ripetta è stato appena ripescato un corpo straziato, che è solo l'ultimo di una lunga serie di cadaveri svuotati delle viscere e abbandonati nelle acque del fiume. In una Roma dove i monumenti del passato sono circondati da terreni incolti e da vicoli formicolanti di plebaglia, dove le famiglie patrizie spadroneggiano indisturbate, Dante è costretto a interrompere la stesura del suo poema per indagare sul filo maligno che collega i delitti. Sulla sua strada incontrerà il pittore Giotto e il cabalista Manoello Giudeo, la bellissima poetessa figlia del senatore Saturniano Spada e un misterioso emissario del Khan di Persia, ma soprattutto un sarcofago che contiene il corpo straordinariamente ben conservato di una donna e le tracce del Segreto Capitolo, un ordine occulto che sembra insinuarsi fin nelle stanze papali, e che si riunisce tra le rovine sotterranee di un antico tempio di Iside...

Voi invece comprato o ricevuto qualcosa di bello??

Omaggi da... #4

Buon martedì a tutti carissimi ^^
Puntata di "Omaggi da..." ringrazio per l'ebook l'autrice Connie Furnari di Stryx. Il marcho della strega.
Questo libro è nella mia lista da quando uscì e per questo che sono doppiamente felice, lo inizierò a leggere a breve ^^



Titolo: Stryx. Il marchio della strega
Autore: Connie Furnari
Editore: Edizioni della sera
Pagine: 292
Prezzo: 12,00€

TramaDopo aver vissuto in Inghilterra, Sarah, una potente strega, torna a Salem decisa a ricominciare una nuova vita senza la magia. Inaspettatamente, giunge la sorella minore: Susan, strega intrigante e perversa che ha scelto di passare al lato oscuro per la sete di potere, determinata a sconvolgere l’esistenza di Sarah e degli ignari studenti del liceo di Salem.
La vita scolastica si rivela fin da subito molto più dura del previsto. L’unico apparentemente interessato a conoscerla è un giovane dai grandi occhi grigio azzurro: Scott. Il solo ad essere in grado di risvegliare in lei antichi sentimenti che credeva ormai essere assopiti.
Ma Salem ben presto comincerà ad essere sconvolta da numerosi delitti inspiegabili, il cui unico filo conduttore sarà un marchio a forma di ‘S’ posto sulle vittime. Le strade della cittadina diventano pericolose trappole mortali, e a Sarah non resterà altro che affrontare il suo oscuro passato per poter salvare le altre giovani streghe e se stessa.

lunedì 30 luglio 2012

Meme 11X11X11 (#3)

Altro giro per il meme 11x11x11 che sta spopolando tra i blog (per lo meno quelli che frequento io ^^) stavolta sono stata taggata da Fracycat del bel blog Leggendariamente...
Non ripeterò il gioco dall'inizio alla fine, ma mi limiterò a rispondere alle domande che ha scritto.. :)


1) C'è un film che ti rappresenta meglio?
Così di getto mmmh non mi viene in mente niente... non avevo mai pensato a un film che potesse rappresentami.

2)  C'è qualcosa che avresti voluto dire in passato a qualcuno e non hai mai detto?
Si a una s*** di estetista dove sono andata a fare uno stage, che ora come ora gliene avrei dette di tutti i colori e se mi dice qualcosa qualora dovessi incontrarla.. ahahah gliene dico 4 per questa volta e per la scorsa!

3) Se potessi viaggiare nel tempo, quale epoca sceglieresti e perché?
Nell'800 perchè amo tutto dai vestiti, dai modi di porsi con le persone, un pò meno la mentalità degli uomini, ma tanto oggi giorno non è diverso prima era alla luce del sole ora mascherato nelle menzogne e belle parole.

4)  Un segreto che non hai mai rivelato a nessuno ma che qui puoi e ti senti di rivelare?
Bah non ne ho idea infondo i miei "segreti" non sono cose stratosferiche... mi viene in mente che fumavo ma ahahaa solo mia mamma non lo sa il resto del mondo si.

5) Ti sei mai innamorata di qualche personaggio di un libro? Chi e perché?
Ehm caspita che domande Francy... ahahha mi sono innamorata di più di un personaggio, Darcy di Orgoglio e pregiudizio *_* Edward Cullen  ( si lo so mi starete mandando a f***** ahahhahahahah) e Stefan Barony di C'era una principessa di Johanna Lindsey questi tre sono i personaggi che mi piacciono maggiormente...

6) Una fiaba alla quale cambieresti il finale?
Nessuna mi piacciono così come sono, più che altro avrei allungato un pochino giusto per sbirciare qualcosa di più.

7) Un proverbio che non ti levi dalla testa?
I veri amici sono come le mosche bianche.

8) La persona alla quale sei più affezionata e perché?
In che ambito??? A mia mamma perchè abbiamo un rapporto di amicizia fantastico, oppure in ambito di amicizie la mia migliore amica Ilaria che ci conosciamo dall'asilo e ne ci capiamo solo guardandoci (ciao bestia!!!!!)

9) Un tuo segno particolare (fisico)?
Mi piacciono i miei nei sul mento ne ho due messi perfettamente obliqui tra di loro :P oppure giusto per farvi ridere la cicatrice di varicella nel centro esatto della fronte neanche se avessi preso le misure!!!

10) Quale potrebbe essere la meta della tua vacanza ideale?
Russia!!!!!!!!!!!

11) Un libro che inizialmente detestavi ma che poi ti ha fatto ricredere?
Se detesto un libro all'inizio di solito lo detesto fino alla fine.


Cari domande finite, ringrazio Francy mi sono ri-divertita tantissimo a rispondere... però non taggherò 11 persone in quanto tutti lo hanno fatto almeno una volta, ma se volete rispondete anche voi commentate!!!!! ^_^ buona serata.

Recensione: Warm Bodies

Salve cari e prima di andare a fare la mia consueta passeggiatina, così almeno scendo qualche chilo :P eccovi la recensione di Warm Bodies....


Titolo: Warm Bodies
Autore: Isaac Marion
Editore: Fazi
Pagine: 269
Prezzo: 14,50€


TramaR è un ragazzo in piena crisi esistenziale: è uno zombie. Non ha ricordi né identità, non gli batte più il cuore e non sente il sapore dei cibi, ma nutre molti sogni. La sua capacità di comunicare col mondo è ridotta a poche, stentate sillabe, ma dentro di lui sopravvive un intero universo di emozioni. Un universo pieno di stupore, di nostalgia. Un giorno, mentre ne divora il cervello, R assaggia i ricordi di un ragazzo. Di lì a poco, per lui cambierà ogni cosa; intreccia una relazione con la ragazza della sua vittima, Julie, e sarà per lui un’esplosione di colori nel paesaggio grigio e monotono che lo circonda. Perché l’amore per lei lo trasformerà in un uomo (e in un morto) diverso, più combattivo e consapevole. Di qui avrà inizio una guerra feroce contro i suoi compagni d’un tempo, e una rinascita, le cui conseguenze saranno del tutto inimmaginabili…


Recensione


Primo libro sugli zombi per me e devo dire che ho iniziato con uno zombi decisamente tenero, sarà un colpo quando leggerò un libro che di tenero ci sarà solo la carne delle povere vittime.. ^^
R è un povero zombi, in grado ancora di provare una certa compassione e un certo disgusto per la sua natura, lui che vorrebbe tornare alla civiltà ormai scomparsa tranne che per un manipolo di umani che si aggrappano alla vita con ciò che hanno.
Come tutti gli zombi si nutre di persone, con suo disappunto, ma non può farci niente fino a quando in una battuta di caccia si imbatte in Perry Kelvin e mangiando il suo cervello, che gli permette di avere degli sprazzi di vita del defunto, viene a conoscenza che la minuta ragazzina nell'angolo impaurita è la sua fidanzata, Julie e decide di salvare la ragazza portandola con se all'aeroporto abbandonato, che è il loro rifugio e di tenerla al sicuro senza sapere il motivo della sua decisione.
Tra i due nasce un'amicizia vera, in grado di cambiare il presente e il futuro,è la svolta decisiva per modificare  tutto ciò che di sbagliato c'è e di rimediare agli errori del passato.


R è uno zombi, come ho già detto, in grado di ragionare ancora, che sogna di poter ricordare la sua vita da Vivo, di poter scoprire il suo nome, l'autore scrive in maniera magistrale gli stadi d'animo del poverino che vorrebbe comunicare al mondo tutto ciò che ha dentro, invece di quelle quattro parole dette faticosamente e strascicate, ci fa entrare nell'animo di R con naturalezza fin dalla prima pagina.
La storia in se per se l'ho trovato un pò lenta, ma trovo che sia una cosa armoniosa in quanto i cambiamenti in lui, non avvengono da una pagina all'altra ma in modo graduale come avvengono tutte le cose. 
Ci fa riflettere, noi soli possiamo essere l'artefici di un cambiamento e dobbiamo volerlo e crederci affinché possa accadere seriamente anche se può sembrare più un miracolo che una cosa fattibile.
Che l'amore a volte, se vero, se sincero, ci apre delle porte a noi precluse, ci apre gli occhi facendoci vedere un mondo nuovo, migliore e che ci da la forza per andare avanti e a darci la forza per credere in noi stessi.

Voto: 3/5

Premio Shawqi

Salve carissimi torno con un altro premio da parte di Lilly Aylmer del blog Lilly Aylmer's blog che ringraziooooooooo tantissimissimo <3



Un blogger per ricevere questo premio deve avere alcuni requisiti: 

- Deve rispondere sempre, o quasi, ai commenti dei follower e non;
- Deve ringraziare quando riceve un premio;
- Deve ringraziare, una volta ogni tanto, i follower;
- Non deve abbandonare il proprio blog per secoli senza avvertire chi lo segue;

Le regole di questo premio sono:

1) Taggare la persona che l'ha donato... fatto (doppio grazieee ^^)

2) Dedicargli un'immagine


3) Inserire una o più immagini (massimo 5) che ti rispecchiano in questo momento.

Leggo leggo leggo!!!

Sono in vacanze, sto quasi sempre al mare e leggo (ahahha tanto per cambiare)

Il paesaggio.. perchè non abito proprio in città ma in un paesino vicino ed è da un pò di tempo che la sera vado a camminare in pieno relax...

4) Inserire i nomi dei blogger che rispecchiano questi requisiti.
Non premierò nessuno perchè tutti i blog che frequento a parte uno rispecchia tutti i punti e ci metterei un infinità, perciò siete tutti premiati e potete prendere il premio a vostro piacimento!!! 

Un bacione cari... a stasera con la recensione di Warm Bodies.

sabato 28 luglio 2012

My personal beauty #2 (seconda parte)

Ecco qui la seconda parte degli acquisti a cui si è aggiunto un nuovo smalto di una marca che ho provato per la prima volta -New york color- e devo dire che mi è piaciuto molto, sia la stendibilità sull'unghia, la tenuta il colore bello pieno con l'utilizzo di poco prodotto, si asciuga velocemente e siccome non mi fa schifo anche il prezzo 1,99€... Ne prenderò altri nel prossimo shopping ;p
Le immagini non sono di chissà quale perfezione perchè le ho fatte con il telefono di mia sorella ^^ ahahha mi sono anche comprata la piastra ghd *_* me ne sono innamorata i capelli nonostante il caldo nonostante sono andata al mare, sono rimasti lisci lisci... meraviglioso è amore!!!!


New York Color n. 246 Park Ave
(Non si vede bene, anzi per niente, ma è un color fango.. ^^)



Smalto Essence n. 08 Ultimate pink


Smalto Essence n. 55 Let's get lost


Smalto Essence n. 86 A lovely secret


Smalto Essence n. 38 Choose me!


Smalto Host n 78 Trasparente
(Non so che marca sia, io la prendo al mercato a 1€ ed è fantastico come base non mi fa macchiare le unghie e messo da solo è rimane lucido anche 1 sola passata ^^ ah emh scusate ma mi è già finito :p)


Smalto Yesensy n.59
(Marca sconosciuta ahhaha presa anch'essi al mercato perchè mi piace il colore *_*... ah anche gli altri due che vi farò vedere di seguito sono stati presi al mercato e hanno marche strambe e sconosciute..)


Smalto All Sun n.6


Smalto All Sun n.4


Ombretto Deborah n.11


Ombretto Deborah n. 62


Smalto Deborah n. 33


Voi invece acquisti??? Un bacione a sabato prossimo ^_^

venerdì 27 luglio 2012

Poesy #11

Buon pomeriggio con la rubrica Poesy che racchiude la mia piccola mania/passione/ossessione di raccogliere nei quaderni poesie, frasi, citazioni prese ovunque
Questa volta le frasi mi sono state date tutte dalla mia cara amica Linda :) che sapendo della mia raccolta, ogni tanto me ne manda un pò ^_^ e questa puntata è dedicata a lei!! 
Tutte le frasi sono tutte di Albert Einstein...   



- Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. E non sono ancora sicuro della prima.

- Chi ha da fare non ha tempo per le lacrime.

- Dio è ingegnoso,ma non disonesto.

- Il piacere è peccato, e talvolta il peccato è un piacere.

- La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza. L'essere che non conosce questa emozione, che è incapace di fermarsi per lo stupore e restare avvolto dal timore, è come morto.

- La prima necessità dell'uomo è il superfluo.

- Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.

- Non penso mai al futuro arriva troppo presto.

- Talvolta uno paga di più le cose che ha avuto gratis.

- Tutti sano che una cosa è impossibile da realizzare,finchè arriva uno sprovveduto che non la sa e la inventa.

- Dolce è la vendetta, specialmente per le donne.

- La logica ti porta da A a B. L'immaginazione ovunque.

- La vita era un sogno, ora siamo svegli.

- Io non pretendo di sapere cosa sia l'amore per tutti, ma posso dirvi che cosa è per me: l'amore è sapere tutto su qualcuno, e avere la voglia di essere ancora con lui più che ogni altra persona. L'amore è la fiducia di dirgli tutto su voi stessi, compreso le cose che ci potrebbero far vergognare. L'amore è sentirsi a proprio agio e al sicuro con qualcuno, ma ancora di più è sentirti cedere le gambe quando quel qualcuno entra in una stanza e ti sorride.

Vincitore del regalo...

Prima di annunciare la vincitrice ;P fanciulle, volevo ringraziarvi di cuore per aver partecipato!!
Ho visto che questa idea di scegliere non è garbata a molti in quanto solo in 4 avete partecipato mentre mettendo in palio un libro specifico hanno partecipato in molti, non so quindi se la prossima volta riproporrò un regalo di questo tipo... ditemi voi gente e io farò.... ^_^ 



Il regalo va a.... tutte, siete in 4 e per ringraziarvi darò a tutte l'ebook che avete scelto...
Spero di rendervi felici un bacione Debora

giovedì 26 luglio 2012

"Amore spericolato" di Suzanne Enoch

Carissimi spulciando sul sito delle collane Mondadori in edicola ho trovato questo libro che stavo aspettando sin da quando finii di leggere il primo volume della serie con protagonista la ladra Samantha Jellicoe.
*_* domani mattina andrò dritto dritto in edicola ihihhih.



Titolo: Amore spericolato
Autore: Suzanne Enoch
Editore: Mondadori
Collana Emozioni, è il volume secondo!
(Il primo, con relativa recensione potete trovarlo QUI)

TramaCombattuta fra l’amore troppo esclusivo che la lega all’affascinante miliardario Richard Addison e il vecchio stile di vita da abile ladra di preziose opere d’arte, Samantha Jellicoe ha la sensazione di essere prigioniera in una gabbia dorata. Agi e privilegi, al pari di una splendida intesa romantica e sessuale, non bastano a domare lo spirito libero che cova in lei. Per cercare di adattarsi a una vita “normale” nel raffinato mondo di Palm Beach, Samantha apre un’agenzia di sicurezza e subito un omicidio sollecita in lei velleità da investigatrice, mentre la ricomparsa della bellissima ex moglie di Richard mette a dura prova certezze e sentimenti. Fra indagini rischiose, frustranti incomprensioni e dolci riappacificazioni, Rick e Samantha dovranno trovare il modo di consolidare un rapporto talvolta vacillante, e addirittura minacciato da pericoli mortali. Senza penalizzare quel senso di indipendenza a lei tanto caro…

Merita davvero il primo libro spero che il secondo sia altrettanto ^_^ voi lo avete letto??

Recensione: Promesse nella notte

Salve carissimi, prima di lasciarvi alla recensione volevo ricordarvi  che oggi è l'ultimo giorno per partecipare al regalo!!


Titolo: Promesse nella notte
Autore: Maggie Shayne
Editore: Harlequin Mondadori, collana Bluenocturne
Uscita: Giugno 2012
Pagine: 347
Prezzo: 5,90€


Trama: Lucille Lanfair ha dedicato la propria vita allo studio della cultura sumera, ma non avrebbe mai immaginato che tradurre la profezia contenuta in un'antica tavoletta in caratteri cuneiformi potesse cambiare per sempre la sua vita. L'unico lato positivo dell'avventura in cui si trova coinvolta è la presenza dell'affascinante e misterioso James William Poe, un vampiro dal viso d'angelo, dotato di poteri inimmaginabili. Lucy sa che il suo destino è salvare l'anima di quel bellissimo immortale dalle tenebre che minacciano di inghiottirlo. Perché fallire significherebbe l'estinzione dei vampiri e le spezzerebbe il cuore. Ma il suo amore sarà abbastanza forte da salvare l'uomo che ama e tutta la sua razza?
MINISERIE "CHILDREN OF TWILIGHT" - Vol. 1


Recensione


Mi piace moltissimo questa scrittrice, ha una scrittura carismatica, coinvolgente, forte, con una giusta dose di amore e paranormale... ma.
Eh già è un periodo che prendo i libri con un MA.. questo volume non so non l'ho trovato così entusiasmante, la storia d'amore tra Lucy e James è fiacca, addirittura i due protagonisti capiranno il loro amore alla fine, quando mancano 4/5 capitolo all'epilogo, per il resto si manifestano attrazione sporadicamente a metà volume, poi basta, la storia ti tira perchè comunque la curiosità di sapere il finale c'è, però non è quella curiosità morbosa che ti mettono quei libri che ti fanno battere il cuore... non so se mi riesco a spiegare.
Comunque in soldoni... lei da sempre ama l'archeologia, di cui ne ha fatto il suo mestiere e finalmente è riuscita a tradurre un'antica tavoletta sumera che conterrebbe una parte di una profezia.
Nello stesso giorno Lester Folsom si trova nello stesso studio televisivo per la presentazione del suo libro che svelerebbe l'esistenza dei vampiri, solo che appena mette piede nello studio viene ucciso. Prima di andare però da alla  professoressa una delle poche copie in circolazione che il governo non è riuscito a distruggere.
Lei d'istinto fugge e un del DPI (sarebbe un ramo che lavora nella CIA) gli spara, ed è qui che interviene James William Poe e la sua gemella Brigitte, entrambi mezzi vampiri, entrambi con grandi poteri, e ciliegina, sono i prescelti di cui parla la profezia della tavoletta d'argilla che Lucy ha tradotto.
Lui ha il potere della guarigione, di ridare la vita, e la ridà alla professoressa in quanto gli serve per tradurre un'altra tavoletta in loro possesso per capire al meglio che cosa si debba fare per non far estinguere la razza dei vampiri. Ah mi sono dimenticata di dirvi che la sua gemella è l'opposto di James perchè lei ha il dono della distruzione.   Tornando dal filone della storia..
Da qui in poi la tranquilla, pacata e solitaria vita di Lucille o Lucy Lanfair viene stravolta, tutte le sue convinzioni di una vita capovolte, le sue abitudini cancellate e dovrà mettere a prova le sue convinzioni su se stessa.
Sarà costretta a restare con James e gli altri per tradurre e scoprire dove si trovano i resti di Utnapishtim.
Il tutto mentre si scatena una spietata caccia ai vampiri, dove solo una manciata riuscirà a salvarsi.
Il finale è aperto in quanto è il primo volume, comunque continuerò a leggere i continui quando usciranno.


Voto: 2/5

martedì 24 luglio 2012

La trilogia sulla famiglia MacAuley di Sonia Caporali

Eccomi qui per presentarvi una trilogia che consiglio a tutte le appassionate dei romanzi rosa con ambientazione la Scozia!
Una saga fresca, leggera e con una scrittura coinvolgente, i personaggi ti appassionano, ti trascinano nella loro storia, ti fanno sentire la loro mancanza alla chiusura del libro e ti regalano una miriade di risate sopratutto il primo volume con Grace, non potete capire quante figuracce sul pullman ho fatto perchè ridevo da sola, le mie compagne mi guardavano come per dire tu sei matta... ma vabè pazienza ormai ci hanno fatto l'abitudine :P tornando alla saga...
La trilogia riguarda la famiglia MacAuley della scrittrice Sonia Caporali, per saperne di più anche sugli altri libri che ha scritto (come "Una galassia d'amore") e che sta scrivendo potete andare a sbirciare sul suo blog QUI.


Il primo libro: SENTIMENTI RIBELLI lo potete scaricare sul suo blog gratuitamente.



 Sentimenti ribelli 

Trama: Il romanzo è ambientato in Scozia, nel 1766. Narra la storia di Grace, una donna di 24 anni ribelle, non nobile ma di ottima famiglia. Durante un viaggio in nave conoscerà un uomo molto misterioso, freddo e arrogante che le farà battere subito il cuore. Dopo alcuni incontri, basati su uno scambio di battute taglienti, la fanciulla capirà che si tratta di una persona gelida e insensibile che, se da una parte la irrita profondamente, dall’altra ne è anche molto attratta. Una sera l'uomo la bacerà con passione e Grace ricambierà con ardore, sentendosi poi in colpa per il suo comportamento così sfacciato con un estraneo.
Una volta scesa dalla nave, giurerà a se stessa di dimenticare colui che tanto l’ha turbata, ma quando qualche settimana dopo il padre glielo presenterà come il suo futuro marito, rimarrà sconvolta. Lui altri non è che Julian Roy Ashford, duca di Graystoke, conosciuto in città come l’uomo più potente di tutto il regno inglese dopo Giorgio III. È freddo, cinico, spietato... almeno all’apparenza.
Inutile dire che Grace si rifiuterà di sposarlo e metterà in pratica diversi piani per farlo desistere dal folle progetto. Durante una cena,  ne combinerà di tutti i colori, ma il gelido duca sarà intenzionato più che mai a sposarla per dare un erede al suo potente cognome. Alla fine Grace, costretta da un contratto, cederà alle pressioni del padre e del fratello, che finalmente la vedranno sposata e sistemata.
Il matrimonio si presenterà subito come un fallimento: liti e discussioni saranno all’ordine del giorno!
Quando però Grace verrà rapita dal più acerrimo nemico del duca...
Tra cospirazioni contro la corona inglese, battute taglienti e passioni, la storia vi condurrà verso un romantico finale.

Il secondo libro invece: SENTIMENTI IN TEMPESTA


Sentimenti in tempesta
Editore: Sogno Editore (ed è disponibile sia in cartaceo che ebook)
Pagine: 309
Prezzo: 8,00€

TramaUn miracoloso salvataggio. Due paia di occhi che si sfiorano creano, in una giovane donna, una strana e piacevole sensazione di calore. Seina Ortiz, è questo il nome dell’indomita fanciulla che, travestita da uomo, cerca notizie sul fratello marinaio ormai scomparso da tempo. Le infruttuose ricerche la conducono ad agire e, sprezzante del pericolo che incorre, cerca di imbarcarsi su una nave. Per sua fortuna, ad assumerla sarà il capitano della Bravery, Royce MacAuley, già conosciuto in precedenza a causa di un fortuito incontro. Lei tenterà di ingannarlo nascondendo la sua vera identità, ma con scarso successo. L’uomo, infatti, noto a tutti come lo “scapestrato” della famiglia MacAuley, amante delle belle donne e del rischio estremo, riconosce subito che sotto quegli abiti maschili si nasconde una donna, ma nonostante sia leggendario il mito che queste siano portatrice di sventura su una nave, finge di non accorgersene e lascia che la Bravery salpi ugualmente.
Un lungo viaggio li attende e ben presto i due si mostreranno per quello che sono: un capace amante lui e una deliziosa e sensuale donna lei. Attraverso pericoli, risate e passione, i due raggiungeranno le fredde terre scozzesi e in quelle lande selvagge, Seina, oltre a ritrovare il fratello, troverà anche l’amore...

Terzo libro della famiglia MacAuley che è appena uscito ed è disponibile solo in formato cartaceo..


Sentimenti e misteri
Editore: Sogno Editore
Pagine: 242
Prezzo: 8,00€

Trama: Roselyn Cattrall ha 28 anni, in società è considerata ormai una zitella. È una donna dal carattere forte, determinato. Anche se un po' maldestra, è sveglia e intelligente, e molto loquace. Innamorata di Morgan, primogenito della famiglia MacAuley, da oltre dieci anni, sogna una vita insieme con lui. Ma non ha fatto i conti con il suo carattere freddo, introverso e taciturno, ostile al matrimonio e al sesso femminile in generale. Motivi per i quali, a 38 anni, ancora non si è sposato. Motivi per i quali a Kyle è conosciuto come the Cold, il freddo.
Durante un ricevimento, però, il destino ma soprattutto le amiche di Roselyn, hanno in serbo delle sorprese... non sempre gradite. Il gruppetto di donne, infatti, a loro insaputa, inizia a ordire piani diabolici per avvicinarli, approfittando degli eventi mondani. In poco tempo, e dopo un piccolo "incidente", per evitare uno scandalo, Morgan e Roselyn si ritrovano su un altare.
Con il trascorrere dei giorni, lei riuscirà ad aprirsi un varco nel cuore del marito, sempre rigido e per nulla interessato alla prima notte di nozze. Ma il sentimento che sta nascendo viene messo in pericolo da un biglietto che Roselyn trova nel doppiofondo di un orologio a pendolo, passione che ha sin da bambina. Un omicidio e un suicidio, avvenuti mesi prima, sono due misteri da risolvere. E in fretta, prima che la situazione precipiti minando il loro rapporto.

Bè carissimi frequentatori, non mi rimane che salutarvi augurarvi buone letture e... bè vi consiglio quest'oggi questa deliziosa trilogia.... un bacione!!!!!

I miei acquisti #26

Come ogni settimana, i martedì è dedicato ai miei acquisti... questa settimana ho da farvi vedere 2 libri che ho preso su una bancarella al mare a soli 3€ l'uno ^^ 


Titolo: Infinity (Recensione)
Autore: Sherrilyn Kenyon
Editore: Fanucci
Prezzo: 16,00€


Trama: Nick Gautier potrebbe essere un quattordicenne come tanti, se non vivesse nel ghetto di New Orleans: il padre è un ergastolano e la madre è costretta a lavorare come spogliarellista in uno squallido locale di Bourbon Street. Tutto quanto Nick ha imparato nella vita è frutto degli insegnamenti della strada; eppure, circondato dall’amore di zia Menyara e grazie all’aiuto di buttafuori dal cuore d’oro, non sente la nostalgia di una famiglia. I problemi iniziano quando varca il cancello del liceo: grazie a una borsa di studio, Nick è stato ammesso a una scuola frequentata dai rampolli delle famiglie più ricche della città; ma gli abiti fuori moda e i buoni voti lo rendono un emarginato, vittima degli attacchi dei bulli di turno. Una notte, i suoi migliori amici – dediti a piccoli furti e raggiri – si vendicano aggredendolo brutalmente. Nick viene soccorso da Kyrian, un uomo misterioso e abile nella lotta; in realtà non è il facoltoso broker per cui si spaccia, ma un Cacciatore oscuro che protegge l’umanità dai demoni. Ben presto gli rivela che lui è legato a una stirpe antichissima e le forze oscure che lo minacciano stanno per vedere infrangersi i loro sogni di distruzione e hanno deciso di reagire..


Titolo: Passione vintage
Autore: Isabel Wolff
Editore: Leggereditore
Prezzo: 14,00€


Trama: Un cappello di paglia intrecciata è tutto ciò che a Phoebe rimane della sua amica Emma. Ed è da quell’accessorio a lei tanto caro che decide di ripartire. Perché secondo Phoebe ogni oggetto, e ogni capo porta con sé l’anima di chi l’ha creato e di chi l’ha indossato.
Quando Phoebe decide di lasciare il suo incarico nella prestigiosa casa d’aste Sotheby, tutti rimangono di stucco. Perché lasciare un impiego così ambito per aprire una boutique di abiti vintage? Presto un capo che proviene dal passato, e da una piccola cittadina oltreoceano, le aprirà gli occhi e cambierà per sempre la sua vita. Thérèse Bell, un’anziana signora francese, ha una straordinaria collezione di capi vintage. Ma fra gli abiti da sera e i tailleur d’alta moda, Phoebe trova un cappottino blu che non sembra essere mai stato usato, e dal quale Thérèse non vuole separarsi. Le due donne stringono un’amicizia profonda, e presto scoprono che nonostante le differenze d’età e di cultura, un destino comune le unisce. Entrambe, infatti, non riescono a riconciliarsi con il proprio passato. Le settimane scorrono e passo dopo passo, davanti a una tazza calda di tè, Phoebe scopre la storia del cappottino blu. E quando Thérèse le confessa che le mancano pochi giorni di vita, Phoebe decide di aiutarla ad affrontare i fantasmi che la richiamano dall’infanzia, perché soltanto così anche lei potrà dare una svolta alla sua vita, riuscendo forse a innamorarsi e a vivere di nuovo.
Una storia commovente, un inno all’amicizia e alle seconde possibilità che la vita riserva.

Voi invece acquisti o regali??? ^_^

lunedì 23 luglio 2012

Classici Giunti

Per la Giunti ecco altri 4 classici usciti il 6 giugno in libreria!!



Titolo: La coscienza di Zeno
Autore: Italo Svevo
Editore: Giunti
Pagine: 544
Prezzo: 7,00€

TramaDifficile dire di che malattia soffra Zeno Cosini. Possiamo cominciare dal vizio del fumo: deve liberarsene, ma quando termina quell’ultima sigaretta, ecco che la voglia ricompare, perché proprio quella ha un sapore speciale. Poi c’è la questione degli studi: non riesce a decidere tra chimica e giurisprudenza. Quindi la faccenda del padre, che in punto di morte gli rifila un bello schiaffo – e lui non si spiega assolutamente il perché. E infine l’affare del prender moglie: possibile che di tre sorelle finisca per sposare esattamente quella che gli piace di meno? Sì, qualcosa che non va in lui c’è. Ma, anche quando individua una cura, si mette a litigare con il dottore. Alla fine Zeno sarà guarito? E da cosa poi? Probabilmente lo sa solo lui.



Titolo: Il fu Mattia Pascal
Autore: Luigi Pirandello
Editore: Giunti 
Pagine: 320
Prezzo: 7,00€

Trama: Cosa fareste se dopo una vincita straordinaria al casinò, scopriste che per uno scambio di persona gli altri vi credono morto? Vi crede morto la suocera che detestate, la moglie che non amate, e tutti coloro che da sempre vi creano problemi. Ne approfittereste per cambiare vita, darvi un nuovo nome e fingere che il vostro passato non sia mai esistito. È così che, carico di soldi vinti a Montecarlo, Mattia Pascal non torna nel piccolo paese ligure da cui viene, ma si trasferisce a Roma, pronto ad assumere una nuova identità e a ricominciare daccapo. Ma non tutto sarà facile come sembra.



Titolo: I Malavoglia
Autore: Giovanni Verga
Editore: Giunti 
Pagine: 336
Prezzo: 7,00€

TramaTutti li chiamano Malavoglia, però la voglia di lavorare a loro non manca. Vivono ad Aci Trezza, vicino a Catania, e sono pescatori da generazioni. Tutti tranne ’Ntoni, il maggiore dei figli, che di fare la vita dei genitori, dei nonni e degli altri suoi antenati proprio non ha voglia. Al ritorno dal servizio militare, invece di aiutare la famiglia in gravi difficoltà economiche, si mette a bere e a trafficare di contrabbando. E Padron ’Ntoni, il vecchio nonno, non può far nulla, né per lui, né per gli altri, che a loro volta finiscono nei guai. Il futuro sembra incerto, solo le nuove generazioni, se avranno costanza e forza di volontà, potranno riscattare le sorti della famiglia.


Titolo: Il piacere
Autore: Gabriele D'Annunzio
Editore: Giunti 
Pagine: 464
Prezzo: 7,00€

Trama: Vivere la vita come un’opera d’arte, amare solo ciò che è bello, cogliere l’attimo, godere a fondo di ogni piacere e disprezzare sempre la volgarità. Ecco le semplici regole di Andrea Sperelli, giovane e nobile frequentatore di salotti nella Roma viziosa di fine Ottocento. Il suo unico scopo è quello di condurre una vita straordinaria, fatta di mondanità, donne e avventure, da seduttore impenitente e amante focoso. Ma dietro l’euforia, dietro i godimenti, si scorge forse un’ombra. Andrea si finge spavaldo e risoluto, eppure la malinconia e la solitudine sono in agguato, pronte a giocargli sul più bello un subdolo scherzo, definitivo e tragico.