lunedì 6 maggio 2013

Recensione: Perfetto

Un libro che ho divorato in 1 giorno... praticamente stavo li pure durante la cena e mentre mi asciugavo i capelli ;p

Titolo: Perfetto
Autore: Alessia Esse
Editore: Auto pubblicato
Genere: Distopico
Pagine: 319
Prezzo: 9,27€ cartaceo
1° volume della trilogia di Lilac

Trama: In un futuro non molto lontano, la popolazione è composta esclusivamente da donne.
La Sindrome ha ucciso tutti gli individui di sesso maschile, e la riproduzione è possibile solo grazie al midollo osseo. Gli effetti della Sindrome sono stati talmente devastanti per le donne sopravvissute che ricordare quei giorni è proibito, così come è proibito parlare degli uomini. Musica, film, libri, arte: tutto quello che riguarda il genere maschile è sepolto sotto il dolore.
Nel paesino francese di Malorai, un angolo di paradiso ai piedi di una cascata, Lilac Zinna si prepara al diploma. Diciassette anni, un amore sconfinato per la Storia Moderna e per le regole, Lilac sta per diventare un'insegnante, coronando il suo sogno e quello della nonna Francesca, che si occupa di lei da quando è nata. Lilac è al settimo cielo, e non solo perché sta per diplomarsi: alla cerimonia solenne parteciperà anche Vega G, la donna a capo del governo femminile che regola il mondo. E quando Vega G si mostra eccezionalmente interessata alla vita di Lilac, arrivando perfino ad offrirle un lavoro per il governo, Francesca - che nasconde un segreto tanto importante quanto pericoloso - decide di affidare sua nipote a qualcuno che avrà il compito proteggerla: due uomini.
Nel viaggio che la porterà lontano da Malorai e da tutto ciò in cui ha finora creduto, Lilac conoscerà un mondo nascosto, imparerà che il cuore può battere forte, e non solo per paura, e scoprirà chi è davvero Vega G.

Recensione

Leggevo le fan fiction di Alessia Esse su Efp e da sempre la sua scrittura mi è piaciuto.. il modo di svolgere la trama, lo stile, i tempi che sceglie nel far svolgere gli avvenimenti.. insomma quando ho preso "Perfetto" avevo un idea di cosa avrei letto, e avevo aspettative immense (visto che sono riuscita a leggere 50 capitolo di una sua storia su Efp in una serata.. vi lascio immaginare i miei poveri occhi XD) e devo dire che non mi ero sbagliata!! L'ho letto in una giornata!!

Lilac abita in un futuro dove non ci sono guerre, dove si vive tranquille ma come ogni distopico la società ha delle regole ferree.
La società così come l'intero mondo è popolato, guidato, vissuto da sole donne, in cui la tecnologia sta avanti lucee... gli uomini non esistono più! Sono vietate tutte le canzoni cantate da uomini, tutte le canzoni che fanno parte del passato, è vietato vedere film, poster, locandine, quadri con uomini, leggere libri con protagonisti maschili e scritti da maschi, è vietato usare oggetti del passato. Una infrazione ti porta senza remissione di peccati dritta dritta nella prigione di Parigi e a capo di tutte c'è Vega G, una donna misteriosa che non ama farsi vedere in giro e se lo fa vuol dire che è per un evento eccezionale. Ed è per questo che quando Lilac viene a sapere che sarà presente al suo discordo di diploma è emozionatissima. 
Per lei Vega G. è una specie di simbolo da imitare, adorare. Insomma Lilac crede di abitare in un mondo "perfetto", con la sua adorata nonna Francesca e la sua pazza e inseparabile amica Margot, pardon Baguette ^_^ (è semplicemente adorabile come soprannome ^^)
E dopo il diploma la vita di Lilac non sarà più la stessa e le rivelazioni a cui verrà a conoscenza faranno crollare le sue certezze di tutta una vita e la faranno cambiare profondamente nell'animo, rendendola più forte e coraggiosa, una vera donna!

Non vi dico altro perchè trovo che sia un libro da "berselo" tutto, e apprezzare ogni cosa, lo stile semplice e incalzante, la trama, i personaggi ben costruiti, arguti e affascinanti, descrizioni talmente curate e vivide che sembra quasi di poter camminare sul serio tra le città in rovina, di sentire la polvere e l'abbandono con le nostre mani e trovarsi catapultata nell'Italia del futuro, niente America.. Yeah!!! che dirvi altro se non di correre a procurarvi Perfetto e di immergervi in esso! ^_^

Voto: 5/5

4 commenti:

Elena ha detto...

Continuo a rimandare e rimandare ma devo assolutamente contattare l'autrice e acquistare una copia *^*

Lorenza Marabelli ha detto...

Mi sembra di vederti con il phon in una mano e il libro nell'altra e mi fa sorridere. Conosco la sensazione di non riuscire a mettere giù il libro neanche un minuto e Perfetto è un ottimo esempio. Non vedo l'ora di leggere il seguito :-)

Lady Debora ha detto...

Se qualcuno mi vedesse in quei momenti mi farebbe internare ahahahah ;p ma è più forte di me ^^ anche io non vedo l'ora!! :)

Lady Debora ha detto...

Io l'ho preso in ebook però non mi dispiacerebbe avere il cartaceo ^^