martedì 7 maggio 2013

I miei acquisti #61

Hello hello hello, praticamente lo dico a tutti quelli che vedo O.O voi compresi ;p ecco i miei scarsi acquisti cartacei (1 solo -_-") che ho trovato al supermercato a 5,90€ e un po' di acquisti in ebook che sono più sostanziosi ^^

Il circo della notte di Erin Morgenstern

Londra, 1886: il circo compare all’improvviso, senza annunci. Gli spettacoli cominciano al calar della notte e finiscono all’alba, quando il cancello chiude i battenti e i tendoni bianchi e neri spariscono alla vista. È “Le Cirque des Rêves”, il circo dei sogni, il luogo dove realtà e immaginazione si fondono e la mente umana dispiega l’infinito ventaglio delle sue potenzialità, seguito da un esercito di appassionati disposti a tutto per vedere le sue straordinarie attrazioni: acrobati volanti, contorsioniste, l’albero dei desideri, il giardino di ghiaccio… Ma dietro le quinte due maghi, da sempre rivali, si sfidano per il tramite di due giovani allievi scelti e addestrati al solo scopo di stupire e umiliare l’avversario. Contro ogni regola e ogni aspettativa i due giovani, Celia e Marco si scoprono attratti l’uno dall’altra: il loro amore è una corrente di elettricità più forte di qualsiasi magia, che minaccia di travolgere i piani dei loro maestri e di distruggere il delicato equilibrio di forze a cui il circo deve la sua stessa esistenza.

*** Ebook***


Il testimone di Nora Roberts

Chicago, 2000. La sedicenne Elizabeth Fitch è dotata di un’intelligenza superiore alla media e si attiene scrupolosamente alla rigida tabella di marcia ideata per lei dalla madre. Finché un giorno decide di trasgredire le regole: si ubriaca in un locale notturno e si lascia trascinare in una villa sulla Lake Shore da un seducente uomo dall’accento russo. Ma lì assiste a qualcosa che non doveva vedere e che cambierà radicalmente la sua vita. Arkansas, 2012. Abigail Lowery vive in una piccola città abbarbicata tra le montagne della regione degli Ozark. Nella sua casa tra i boschi, progetta sofisticati sistemi di sicurezza, e i suoi unici compagni sono un cane feroce e un vasto assortimento di armi da fuoco. Conduce un’esistenza appartata, parla poco e non racconta mai nulla di sé. La sola presenza che tollera è quella del commissario di polizia Brooks Gleason, affascinato dalla sua natura solitaria. Gleson è il solo che abbia intuito il bisogno di protezione di Abigail, anche se non immagina che le sue difese servano a nascondere una storia che un giorno, fatalmente, dovrà essere rivelata...



Sottomessa per amore di Nichi Hodgson

Giovane, bella e con il cuore infranto: dopo essere stata lasciata dal fidanzato perfetto, Nichi Hodgson si trova costretta a cercare una nuova casa e un nuovo lavoro. Quando conosce la dominatrice Sapphire, non riesce a dire di no alla sua offerta. «Diventerai la mia vanilla girl. Tutto ciò che devi fare è stare seduta e guardare i clienti mentre io li domino. Ti pagherò bene.» Spinta dalla curiosità e dal brivido dell’eccitazione, Nichi si lascia trascinare in un mondo fatto di mise provocanti, manette, latex e desideri perversi di uomini in cerca del piacere della sottomissione. E impara dalla sua maestra come diventare una vera dominatrice. Durante la festa di Capodanno, i suoi occhi incontrano quelli di Sebastian: glaciali, ma bellissimi. Nichi rimane rapita dal fascino dello sconosciuto. E ne scopre il segreto: Sebastian è un dominatore. Il fuoco della passione si accende immediatamente tra loro, e Nichi accetta lo scambio di ruoli esaudendo le fantasie più viziose e sadiche di Sebastian. Se ne innamora, diventa la sua schiava e per lui arriverà a oltrepassare i limiti del piacere…


Rinascere all'amore di Maggie Osborne

Rosie Mulvehey è in difficoltà: la sua fattoria sta fallendo e le serve al più presto un aiuto. Così decide di salvare un uomo destinato all’impiccagione, appellandosi alla legge del Kansas che consente di riscattare un condannato a morte sposandolo. L’uomo su cui cade la scelta è Bowie Stone, un ex soldato di cavalleria dai trascorsi misteriosi, che accetta di darle una mano ma solo per una stagione, deciso poi a tornare alla sua vita. Non ha però messo in conto il sentimento che, contro ogni aspettativa, è destinato a nascere tra loro scombussolando i suoi progetti…
Il cavaliere letale di Larissa Ione

Dopo quasi nove mesi di paralisi forzata, Thanatos, il Cavaliere dell’Apocalisse destinato a diventare Morte alla rottura del suo Sigillo, riesce a liberarsi. Il suo primo pensiero è scovare Regan Matthews, la guerriera Aegis che l’ha sedotto e ha causato in lui una reazione così incontrollata da far decidere ai suoi fratelli Limos e Ares di immobilizzarlo. Mosso da ira e desiderio di vendetta, Thanatos rapisce Regan, e con sua grande sorpresa scopre che è incinta... di suo figlio. La guerriera ha deciso di portare in grembo il bambino di uno dei Cavalieri dell’Apocalisse. L’Aegis è convinto che sia l’unico modo per evitare l’Apocalisse che si sta per compiere dopo la rottura del Sigillo di Reseph, quarto Cavaliere diventato Pestilenza. Costretti dagli eventi, Thanatos e Regan devono così a vivere a stretto contatto per cercare di scongiurare l’irreparabile. E scopriranno che la posta in gioco non è solo la salvezza del mondo, ma anche una vita che non avrebbero mai sognato di poter avere.

L'ultima fuggitiva di Tracy Chevalier

È il 1850 quando Honor e Grace Bright si imbarcano sull'Adventurer, un grande veliero in partenza dal porto inglese di Bristol per l'America. L'aria smarrita di chi non è avvezza ai viaggi, il bel volto offuscato dal mal di mare, Honor Bright sa che non rivedrà mai più Bridport, il paese in cui è nata, nell'istante in cui la nave si allontana dalle verdi colline del Dorset. Troppo grande è il mare e troppo lontano è Faithwell, il villaggio dell'Ohio in cui Adam Cox, un uomo anziano e piuttosto noioso, attende sua sorella per prenderla in sposa. L'irrequieta Grace ha allacciato una corrispondenza epistolare con lui, culminata poi con la proposta di matrimonio, con l'intento di lasciarsi alle spalle l'angusta vita della piccola comunità di quaccheri in cui è cresciuta e abbracciare così nuove avventure. Honor Bright non condivide lo spirito temerario di Grace, ma Samuel, il suo promesso sposo, ha rotto il fidanzamento e la prospettiva di vivere in mezzo all'altrui compassione l'ha spinta a seguire la sorella al di là del mare. Una volta giunte in Ohio, tuttavia, a un passo da Faithwell, Grace si ammala di febbre gialla e, tra le misere mura di un albergo, muore. Honor Bright si ritrova così sola in una nazione enorme ed estranea, divisa da un immenso oceano dall'amato Dorset. Non le resta perciò che Adam Cox come unica ancora di salvezza. A Faithwell, tuttavia, viene accolta con freddezza dall'uomo e dalla cognata vedova. Nel paese, poi ̶ una fila di edifici ai bordi di una strada sconnessa, con una drogheria, una bottega e alcune fattorie nella campagna circostante ̶ le persone sono amichevoli, ma con una schiettezza che rasenta la brutalità. A turbare l'equilibrio di Honor non è, però, la vita sociale di Faithwell, ma qualcosa di più grande che riguarda l'America della metà del XIX secolo, il Paese in cui i neri sono ancora ridotti in schiavitù. Il villaggio si trova, infatti, nei pressi di un crocevia dove si accalcano i coloni diretti a ovest in cerca di terra da coltivare, gli schiavi in fuga verso nord e i cacciatori di schiavi pagati dai proprietari di piantagione per riportare indietro i fuggitivi. Tra questi Donovan, un uomo sfrontato e attraente, con gli occhi di un castano chiaro che spiccano nel viso squadrato e una durezza senza pari nello sguardo. Per non venir meno ai saldi principi di rettitudine cui è stata educata in Inghilterra, Honor decide di aiutare gli schiavi in fuga. Comincia di nascosto a offrire loro acqua e cibo e, in qualche caso, riparo. Sarà, tuttavia, abbastanza guardinga da non tradirsi? E, soprattutto, saprà resistere alla tentazione più grande? Quella di cedere a un uomo i cui principi detesta, ma che è l'unico in grado di rimescolarle il sangue nelle vene? Romanzo che conduce il lettore nel cuore dell'America schiavista, dove i grandi temi della crudeltà e dell'eroismo, dell'onore e della passione, della viltà e del coraggio trovano un fertile terreno, L'ultima fuggitiva è una splendida conferma del talento dell'autrice della Ragazza con l'orecchino di perla.

Garden. Il giardino alla fine del mondo di Emma Romero

Il ritardo è negligenza. La negligenza è disordine. Il disordine è il seme della perdizione. Maite è tra le operaie più efficienti nella fabbrica in cui lavora. In fondo non ha scelta: se commettesse un'infrazione sarebbe punita con la morte. Maite coltiva in segreto la sua passione, il canto, e sogna di raggiungere il leggendario giardino alla fine del mondo, dove si narra vivano i ribelli in completa libertà e dove pare siano sopravvissute le lucciole. Perché il suo paese è diventato una prigione fredda e spoglia. Dopo una lunga guerra, l'Italia è stata divisa in Signorie e, per impedire il ritorno al caos, le arti e le scienze sono riservate a una casta di eletti, mentre gli esclusi sono condannati a una vita di obblighi e privazioni. L'unica fonte di svago è la Cerimonia, la grande festa celebrata per l'anniversario della Rinascita. Maite ha sempre voluto esibirsi su quel palco, ma il giorno in cui potrà finalmente ottenere il suo riscatto scoprirà che, in un paese che ha ucciso ogni speranza, anche dai sogni si può desiderare di fuggire... Un romanzo italiano dal sapore internazionale che dipinge con lucida spietatezza uno scenario più vicino di quanto possiamo immaginare.

Segreto inconfessabile di Shayla Black

Quando l'agente dell'FBI e migliore amica di Tara Jacobs scompare nel nulla mentre indaga su un giro di prostituzione, Tara decide di andare sotto copertura in un night club molto particolare. Nessun uomo può sottomettere una donna come Tara... a meno che non si tratti di un individuo che prende il controllo della scena e le fa accelerare il battito cardiaco. Peccato che sia anche l'uomo che le ha rubato gli anni migliori e l'innocenza in passato, e che lei ha sempre pensato di non poter mai perdonare. Logan Edgington è infatti l'unico in grado di proteggerla e allo stesso tempo guidarla in quel mondo sconosciuto e pericoloso dove il piacere e il dolore si mescolano. Un tempo aveva dovuto abbandonarla per salvarle la vita, ma questa volta non la lascerà andare per nessun motivo...

Il canto delle parole perdute di Andres Pascual

Nagasaki, agosto 1945. Kazuo, un ragazzo occidentale adottato da una famiglia giapponese, e Junko, figlia di una maestra di ikebana, si sono ripromessi di incontrarsi su una collina per suggellare il loro amore adolescente con un haiku. Pochi minuti prima dell'appuntamento, la bomba atomica trasforma la città intera nell'inferno. Tokyo, febbraio 2011. Emilian Zäch, architetto svizzero in crisi, funzionario delle Nazioni Unite e sostenitore dell'energia nucleare, conosce una gallerista di arte giapponese ossessionata dall'idea di rintracciare il primo amore della nonna. Due storie parallele, destinate a incrociarsi in un finale che sorprende. Un libro sulla forza dell'amore capace di superare ogni cosa. Una storia di speranza e determinazione, di abbandono e di coraggio, un romanzo sull'importanza di non dimenticare le tragedie del passato per affrontare le sfide del presente e scrivere il nostro futuro.

Love Kitchen di Jenny Nelson

Per trovare il piatto perfetto devi saperlo amare
Tra New York e la Toscana, la ricetta per la felicità ha il sapore del sole.
Georgia Gray lavora come chef da “Marco”, uno dei ristoranti più alla moda di tutta Manhattan, e porta al dito uno splendido anello di diamanti, dono dell’affascinante Glenn, un avvocato di grido che non vede l’ora di portarla all’altare. Ha un piccolo e confortevole appartamento nella Grande Mela e delle amiche fantastiche, sempre pronte a tirarla su di morale o a darle il consiglio giusto.
Quando però riceve una critica negativa sulla rivista più letta della città la sua reputazione di ristoratrice subisce un duro colpo e il suo capo decide di licenziarla. Il fidanzato, dal canto suo, le rivela di non sentirsi davvero pronto al matrimonio e la lascia... Disperata e con il cuore a pezzi, Georgia comincia a pensare all’ipotesi di lasciare New York e di realizzare un sogno: ritornare in Italia, in Toscana, e scoprire tutti i segreti della cucina italiana, la più raffinata e gustosa al mondo… Chissà che proprio nel Bel Paese non incontri anche un nuovo amore capace di farle perdere la testa!
Menu raffinati, glamour e un pizzico di romanticismo: gli ingredienti perfetti per una storia che vi lascerà con l’acquolina in bocca!
Ricco di imprevisti, cibi fantastici e un delizioso contrasto tra il trambusto di New York e la tranquilla campagna italiana, questo romanzo è un piacere per i sensi.


Voi che avete aggiunto alla vostra libreria??? ^_^  

14 commenti:

Elena ha detto...

Un solo cartaceo ma buono, dai ;) A me è piaciuto molto ^^

ursula ansa ha detto...

nuova follower se ti va passa a trovarmi ciao http://lemieelevostrepassioni.blogspot.it/

Lady Debora ha detto...

Ciao Ursula passerò sicuramente ^_^ benvenuta cara!!!

Lady Debora ha detto...

Si ^^ ho letto molte recensioni contrastanti su questo libro... anche se aspetterò un po' per leggerlo ci sono troppe letture che voglio fare prima..

MissGabrielle ha detto...

Ciao cara ,quanti acquisti ^^ complimenti !
"Il circo della notte" di Erin Morgenstern non l'ho mai letto ma ci giro attorno da mesi, aspetto la tua recensione quindi ^^
Il Testimone della Roberts lo inizierò a giorni ^^ e sono curiosa per quello di Shayla Black
Un caro abbraccio
Gabri

Lady Debora ha detto...

Carissima ^^ sono curiosa di sapere cosa ne pensi del testimone, a me non so non convince molto però la Roberts fin'ora non mi ha mai delusa perciò mi sono buttata lo stesso :) Shayla Black penso che non sarà una lettura immediata mi sa di estivo, in spiaggia sotto l'ombrellone ;p ma vedremo ^^ un abbraccione anche a te!!!!!!!

..Mary.. ha detto...

Io sono reduce da tutti i quattro libri del quartetto delle spose della Robers, libri davvero molto belli!!! mi hanno fatto emozionare!! Comunque credo che prederò anche io Il testimone, anzi dovrei già averlo in ebook!!
IL circo della notte ne ho sentito parlare davvero bene e credo ce non tarderò a leggerlo!!
L'unico che non mi convince è Love Kitchen!! non so, ho l'ebbok, ma non mi attira, aspetto la tua opinione!!

Lady Debora ha detto...

Me li volevo procurare anche io.. vediamo ho troppe serie iniziate >.< Il circo della notte aspetterà un po' non mi ispira la lettura :)
Love kitchen se devo dirti la verità l'ho preso per la bellissima copertina... oddio spero solo che non sia una fregatura ahahhahhahahah come posso fare ogni volta le copertine mi fregano! ;p

..Mary.. ha detto...

Guarda io volevo leggere solo il primo, poi non ho resistito e in pochissimi giorni li avevo finiti tutti e quattro!!! stupendi!!
Tranquilla, anche a me le cover fregano!!

Frannie Panglossa ha detto...

Mamma mia, troppi titoli, troppi! E tutti bellissimi ^^

Lady Debora ha detto...

ahahhahaha mi rincuora sapere che non sono la sola ;p

Lady Debora ha detto...

>.< secondo me non mi basterà una vita per leggere tutta la montagna di libri cartacei e ebook che ho ;p

Sophie ha detto...

"Il circo della notte" l'ho preso di recente anch'io, dopo averne letto delle recensioni davvero positivissime in giro qua e là! :D Speriamo bene!! *__*

Lady Debora ha detto...

Mi incuriosisce anche a me dalle recensioni positive, però ora come ora non mi ispira leggerlo ^_^