sabato 18 agosto 2012

Un giro in libreria #8

Questa rubrica è finita nel dimenticatoio poverina è da maggio che non posto più... che vergogna!!! Spero che da questo mese in poi non la ignori... comunque tanto per parlare i miei buoni propositi di non comprare libri fino a settembre si sono andati a fare un bagno in mare..... martedì vi faccio vedere :P
Intanto per questa puntata vi mostro dei libri che sono usciti a giugno 2012, che se vi ricordate quel mese non riuscii a pubblicare nemmeno un uscita -_-

Titolo: La vita matrimoniale di Miss Buncle
Autore: D.E. Stevenson
Editore: Astoria
Prezzo: 17,50€

Trama: Barbara Buncle, ora Barbara Abbott, ha scritto un libro, sotto pseudonimo, che ha provocato un piccolo terremoto nel villaggio di Rivargenton. Per quanto scritto con tono molto lieve, Disturbatore della quiete pubblicaha rivelato difetti e debolezze di gran parte degli abitanti del villaggio, i quali non solo non hanno apprezzato ma hanno sviluppato un’assoluta insofferenza nei confronti dell’autrice, fino a poco prima considerata persona insulsa e innocua.
Così Barbara e Arthur Abbott vanno a vivere a casa di lui, a Hampstead., Londra. Ma dopo pochi mesi si rendono conto che la vita mondana a cui si sono assoggettati, ciascuno pensando di fare cosa gradita all’altro, riesce loro insopportabile e che la soluzione più facile per uscirne è trovare una casa in campagna. Così inizia la ricerca di Barbara, che dopo mesi capita nel villaggio di Wandlebury, dove trova una casa che si rivela essere perfetta. L’arrivo a Wandlebury è subito segnato da un malinteso: scambiata per qualcun altro, a Barbara viene fatto leggere un testamento, che a tutta prima le riesce incomprensibile, ma che nei mesi successivi avrà una parte non da poco nella vita degli Abbott. E poi risorge l’insopprimibile bisogno di Barbara di scrivere del mondo intorno a sé. Ma cosa comporterebbe pubblicarlo? Dovrebbero abbandonare ancora una volta la loro residenza?

Titolo: Il circolo delle giovani vedove
Autore: Jill Sooley
Editore: Giunti
Prezzo: 14,90€

Trama: Prissy Montgomery non ha esattamente un matrimonio scoppiettante. Da mesi infatti tutte le sue forze sono concentrate per evitare rapporti sessuali con suo marito. Nessuna ragione precisa, è solo che da un po’ di tempo non può fare a meno di vedere Howie attraverso una lente deformante che le rende fastidioso persino il modo in cui mastica. Figuriamoci il resto! Così, tra un raffreddore stagionale e un’infezione particolarmente tenace, finora se l’è cavata più che bene. Ma questa sera sembra proprio inevitabile: Howie l’attende al varco per parlare e… chissà cos’altro. Al rientro dal lavoro, però, pare tutt’altro che intenzionato a passare una serata romantica. E quando pronuncia la parola “divorzio”, lei rimane letteralmente di stucco. Comincia da qui l’esilarante avventura della giovane Prissy che, nel tentativo di voltare pagina, torna nel paese in cui è cresciuta, dove ritrova le due amiche d’infanzia, entrambe – nemmeno a farlo apposta – vedove da pochissimo. E cosa c’è di meglio che unire le forze in tempi difficili? E magari far fruttare in qualche modo una vera o presunta “vedovanza”? Prissy, Lottie e Georgia – insieme alla terribile mamma di Prissy – sono le irresistibili eroine di questo romanzo, battagliere nonostante tutto e cattivelle quanto basta, ma con il cuore spalancato sulla vita. Si ride fino alle lacrime, si piange col sorriso, si fa il tifo. Una commedia che mette istantaneamente di buon umore.

Titolo: Jane e l'eredità di Sua Signoria
Autore: Stephanie Barron
Editore: Tea
Prezzo: 13,00€

Trama: Jane è ancora sconvolta dalla perdita di colui che amava, Lord Harold Trowbridge, quando scopre che lui le ha lasciato in eredità un tesoro inestimabile: un baule contenente i suoi diari segreti, carte, documenti top secret e la corrispondenza personale. Insieme al tesoro, una richiesta: che lei s'impegni a scrivere le memorie del gentiluomo. Ma prima che Jane possa iniziare l'opera, si trova coinvolta in una catena di omicidi che la toccano sempre più da vicino.

Titolo: Il mondo quell'estate
Autore: Robert Muller
Editore: Economica Mondadori
Prezzo: 9,00€

Trama: È l'estate del 1936. In Germania le Olimpiadi sono in pieno svolgimento, e Hannes Hecker, uno dei milioni di giovani tedeschi, è entusiasta per l'evento sportivo. Ma Hannes ha un segreto: è ebreo e nessuno lo deve sapere. Per mimetizzarsi si iscrive in un esclusivo liceo tedesco e partecipa con passione a tutte le attività della Hitler Jugend (la Gioventù hitleriana). Le contraddizioni dei diversi ruoli che Hannes deve assumere nella società e le tensioni che coinvolgono tutti gli altri personaggi diventano sempre più evidenti. L'amore per i famigliari è minato dalla devastante realtà in cui sono costretti a vivere, e anche l'affetto per la nonna ebrea, della quale deve negare l'esistenza, è messo a dura prova. Con il precipitare della situazione politica, Hannes viene aiutato a fuggire e sarà uno dei pochi a salvarsi. 

Titolo: Il giardino dei segreti
Autore: Kate Morton
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: 10,50€

Trama: È il 1913 e sulla costa dell'Inghilterra una nave è pronta a salpare per l'Australia: a bordo, tra i passeggeri in cerca di fortuna e i rudi marinai intenti alle manovre, una bambina di quattro anni, Neil, stringe il prezioso libro di favole che le ha regalato la misteriosa Autrice, Eliza Makepeace. Che dovrebbe prendersi cura di lei, ma l'abbandona sul ponte. Distratta dalle attenzioni di un bimbo più grande che la invita a giocare, Neil non si accorge che il rombo dei motori si fa più incalzante, e la nave lascia il molo diretta verso il mare aperto. Dopo una traversata che sembra infinita, quando il transatlantico arriva a destinazione, la piccola si ritrova sperduta nel porto di Maryborough: è smarrita, non ricorda il suo nome e tutto ciò che le è rimasto è una valigina bianca che contiene qualche vestito e quel bellissimo libro di fiabe. Per Hugh, il capitano del porto, quella delicata creatura pare piovuta dal cielo, a consolare lui e la moglie della loro sterilità. Da quel momento sarà sua figlia. Solo la sera del suo ventunesimo compleanno Neil apprende dal padre il segreto delle sue origini e la sua vita cambia per sempre.

Titolo: Ritratto di donna in cremisi
Autore: Simona Ahrnstedt 
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: 10,50€

Trama: Stoccolma, 1880. È una sera di dicembre e la città è come incantata sotto una coltre di neve bianchissima. Nel foyer luccicante del Teatro dell'Opera, gremito di dame in abiti eleganti e gentiluomini dell'alta società, tra il profumo delle ciprie e l'aroma dei sigari, un uomo e una donna si incontrano. Lei è Beatrice Löwenström, dai meravigliosi capelli rosso fuoco e il viso spruzzato di lentiggini, una ragazza volitiva e ribelle che mal sopporta le rigide convenzioni borghesi degli zii con cui vive. Lui è Seth Hammerstaal, lo scapolo più discusso della capitale, con un debole per le donne belle e per le regole da infrangere. Un incontro fuggevole, eppure destinato a cambiare per sempre due vite. Perché quella sera nasce la più travolgente passione che la fredda Stoccolma abbia conosciuto: da allora le strade di Seth e Beatrice si incrociano più volte, per caso, nelle mille occasioni mondane dei salotti bene della città. Seth è incantato dall'intelligenza di Beatrice, una donna che non assomiglia a nessun'altra, e Beatrice spaventata e insieme sedotta da quest'uomo affascinante e inaffidabile, che non ha mai vissuto secondo gli schemi. Lungo le vie scivolose per la brina, dinanzi alla baia ghiacciata scintillante di luci, tra convegni notturni e passeggiate in carrozza, si consuma così un amore segreto, e per questo ancor più bruciante. Ma su Beatrice sono già stati fatti progetti e conclusi accordi che non includono né la libertà, né la felicità e tantomeno Seth..

Titolo: Le (dis)avventure di una wedding planner
Autore: Holly McQueen
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: 10,50€

Trama: Fiumi di champagne, fiori profumatissimi e scenografiche torte multistrato, più abito bianco e principe azzurro. È così che tutte le ragazze sognano il giorno del loro matrimonio. Lo progettano nei minimi dettagli, dalla nuance delle peonie al design dei segnaposti. Perché quando arriva il momento del fatidico sì tutto deve essere semplicemente perfetto. Ma per Isabel Bookbinder il matrimonio non è un sogno: è una missione. Isabel ha appena cominciato una (si spera) luminosa carriera di wedding planner, e il suo motto non può che essere "perfezione a tutti i costi". Peccato che le manchi ancora un po' di esperienza sul campo. Al punto che, alle prese con la più importante sfida nuziale che le sia capitata, finisce per mandare la sposa sbagliata nella chiesa sbagliata. Risultato: viene licenziata in tronco dalla sua temutissima capa, guru del settore. Ma, nonostante i primi passi da wedding planner non siano esattamente incoraggianti, Isabel non si perde d'animo e decide di mettersi in proprio. Non sa che solo adesso cominciano i veri guai. Soprattutto quando, tra una disavventura e l'altra, si ritroverà a organizzare una cerimonia da favola per la sua migliore amica, e scoprirà che, quando si tratta di matrimoni, c'è soltanto una cosa assolutamente impossibile da prevedere: la traiettoria del bouquet..

4 commenti:

..Mary.. ha detto...

Che belli!!li voglio tutti!!!!!!
povera me!

..Mary.. ha detto...

impossibile sceglierne uno!!

Lady Debora ha detto...

A chi lo dici!!! -_-"

Luigi87 ha detto...

il mondo quell'estate mi attira molto