martedì 7 luglio 2015

Recensioni: "Origin" e "Opposition" di Jennifer L. Armentrout

Buona sera ragazzi qui da me fa un caldo abominevole solo dentro casa mia ci sono 30 gradi e al mare non ci si può andare perché l'acqua è di colore giallo marrone leggermente disgustoso ahahhahahahaha
Comunque recensioni degli ultimi due libri della serie Lux ;_; mi mancherà tanto Daemon T.T 

- Volevo aggiungere che nelle recensioni se avete letto i volumi precedenti non ci sono spoiler ma in caso contrario vi suggerisco di non leggerle perché vi spoilerate i libri ;)

Origin 
di Jennifer L. Armentrout

Editore: Giunti
Pagine: 400
Prezzo: 12,00€

Voto: 4-/5

Trama: Il quarto episodio della serie "Lux". Sono passate trentuno ore, quarantadue minuti e venti secondi da quando le porte del quartier generale di Dedalo si sono chiuse, separando Daemon da Katy, rimasta nelle mani del nemico. E la rabbia che il giovane alieno sente bruciare dentro cresce a ogni istante, facendo tremare le pareti della cella in cui i suoi stessi compagni lo hanno rinchiuso per impedirgli di andare a salvare Katy: una follia che metterebbe a rischio la sua vita e la sicurezza dell'intera comunità dei Luxen. Ma Daemon sa che niente e nessuno potrà mai tenerlo lontano dalla ragazza che ama: anche se questo significasse radere al suolo tutto il suo mondo. Katy, intanto, può solo cercare di sopravvivere. Tenuta prigioniera e sottoposta a misteriosi test, entra in contatto con gli uomini di Dedalo, scoprendo scenari finora insospettabili che mettono in crisi tutte le sue certezze. È davvero possibile conoscere fino in fondo quelli che ami? Chi sono i cattivi? Dedalo? Gli umani? O magari gli stessi Luxen?


Abbiamo lasciato Katie nella base di Dedalo sola in mezzo ai guai e a un Damon sconvolto nell'aver la dovuta lasciar lì. 
Qui viene sottoposta a dei test per testare le sue capacità e l'arrivo di Daemon a Dedalo farà si che in prima persona loro due realizzano cosa hanno subito Bethany e Dawson prima di uscirne oltre che a scoprire dure novità da digerire sopratutte se dette da quello che considerano loro nemico. 

Devo dire che anche questo volume non mi ha deluso affatto; movimentato, romantico, adrenalinico, divertente, pieno di colpi di scena anche se la Kat dentro a Dedalo ogni tanto mi ha annoiata facendo scendere un pochino il mio voto... parliamo della novità che si può intuire su Bethany!? Cioè wooooooow!

Non aggiungo altro se non come sempre di leggere questa serie *_* 

Opposition
di Jennifer L. Armentrout

Editore: Giunti
Pagine: 368
Prezzo: 12,00€

Voto: 5/5

Trama: Daemon Black è scomparso nel nulla: da giorni Katy continua a scrutare il luogo in cui l’ha visto per l’ultima volta, sperando di veder apparire tra gli alberi il ragazzo di cui è perdutamente innamorata. Ma tutto rimane immobile nel bosco che circonda la baita in cui Katy si è rifugiata con Luc, Archer e Beth. Un silenzio irreale che non fa che aumentare i suoi timori. Da quella notte in cui migliaia di Luxen sono scesi sulla Terra, solcando il cielo come stelle cadenti, Daemon è sparito insieme a Dawson e Dee, per andare incontro alle schiere dei suoi simili. Mentre i nuovi arrivati si rivelano sempre più minacciosi, Katy non può fare a meno di chiedersi se Daemon tornerà davvero, e soprattutto se al ritorno sarà ancora lo stesso… E quando finalmente rivedrà i suoi magnetici occhi verdi, stenterà a credere a quello che sta accadendo: dopo tutto l’amore che li ha uniti, Daemon può davvero rinnegare il passato? Mentre il confine tra il bene e il male si assottiglia pericolosamente, Daemon e Katy sono di fronte alla prova più grande che abbiano mai immaginato. Un finale epico, sconvolgente e incredibilmente romantico per la saga più amata dai giovani lettori di tutto il mondo.


Possibile che le recensioni negative io le scriva in 5 minuti e quelle positive non so mai dove metterci mano?!
Ultimo libro sigh sigh ;_; della seroe Lux ed è difficile salutare Katy e Daemon dopo aver aspettato con trepidazione ogni singolo libro come fosse un evento nazionale.

L'invasione dei Luxen ha avuto inizio e Dee, Daemon e Dawson sono spariti verso i nuovi arrivati e di loro non se ne sa più nulla e Kat è in ansia e un compagnia di simpatiche persone ovvero Archer, Luc e Bethany su cui c'è uno sviluppo che si è intravisto nel volume precedente e quando Kat va al supermercato a prenderle le medicine i Luxen attaccano facendo una strage di persone come anche in altre parti del paese e a quell'attacco partecipano anche i due fratelli che dopo averla colpita la portano nel quartier generale degli alieni appena arrivati dove le scoperte e gli incontri non saranno proprio carine. 
La domanda che si pone all'inizio è: da che pare saranno i nostri protagonisti visto il "lavaggio del cervello" dovuto alla presenza di così tanti alieni che crea una sorta di connessione. 

Questo libro è assurdo, ASSURDO, cioè ho letto le 368 pagine con gli occhi sgranati, l'ansia  e non potevo far nulla a parte leggere e leggere e leggere e a domandarmi cosa succederà ora? E ora? Oh ancora e mo? C'è la faranno a superare anche questa? E quale sarà il prezzo da pagare?!  
Alla Armentrout tutto si può dire tranne che non sa scrivere una Storia! Questa serie è ipnotica, carismatica, adrenalinica, appassionante con protagonisti eccezionali che ti fanno innamorare di loro. 

Quello che leggerete in Opposition vi lascerà senza parole perché questa donna ha dato il meglio di sé per il finale di serie perché quello che farà accadere ai personaggi è una girandola di sfiga da rimanerci secchi che oltre a questo chiederete il libro spossati e tristi perché è finita la serie e anche Daemon. 
Credetemi questo libro è il migliore di tutta la serie. 

3 commenti:

Erica ha detto...

Leggo la recensione o non la leggo..la leggo o non la leggo...alla fine l'ho letta: ho aspettato a leggere Origin per farlo insieme con Opposition e sono tra le prossime letture. Ho amato i primi tre e spero sarà così anche per gli ultimi due della serie!

Lady Debora ha detto...

Ahahhahah Erica se hai amato i primi 3 credimi Opposition ti farà venire gli occhi a cuoricino :) a me è piaciuto tanto il migliore della serie a mio avviso ;) hai fatto bene a tenerti gli ultimi due insieme così te li gusti meglio senza interruzioni ma caspita che forza di volontà che hai avuto ad aspettare! XD

Erica ha detto...

E' stata dura anche perché ho letto i primi tre in tre giorni a febbraio, due giorni prima dell'uscita di Origin, ma visto come sono rimasta male alla fine del terzo perché si è fermato di colpo sul più bello ho preferito aspettare.