lunedì 4 novembre 2013

Recensione: "Moonlight" e "Zelda" di Connie Furnari + Aggiornamenti Project

Bene bene... buon giorno carissimiii come è andato il vostro week-end all'insegna delle feste??? Io come al solito niente di movimentato ho passato questi 3 giorni a guardare insieme alla mia migliore amica Giulia la 4 stagione di Glee e con il mio sposo ho visto Hotel Transilvania... veramente veramente un cartone carinissimo e simpaticissimo da riguardare molto volentieri nei pomeriggi di noia!!! ^^

Per quanto riguarda il project, sono a buon punto... ho finito di leggere Colpo di fulmine di Jennifer Bosworth e... è una lettura carina, ma non mi ha soddisfatta, mi aspettavo di più, invece.. Ora ho in lettura L'uomo che mangiò il 747 di Ben Sherwood e sono solo al 3 capitolo per dare un giudizio. Ora mi mancano da leggere 4 libri senza contare questo che ho in lettura :)

Allora la recensione o meglio le recensioni di oggi non saranno di due libri ma di due racconti della stessa autrice, che ringrazio per avermeli inviati... e che se volete leggerli potete farlo perchè li ha messi su internet gratuitamente entrambi scaricabili QUI

Moonlight
di Connie Furnari

Editore: Auto pubblicato
Pagine: 53

Trama: Kelly appare come la tipica ragazza fortunata: è bionda e bella, e appartiene a una delle famiglie più ricche di Manhattan. Il suo mondo ovattato però, nasconde un segreto. I Lancaster sono un potente clan di licantropi, integrati da decenni con la società newyorkese. Al sorgere della prossima luna piena, lei dovrà scontrarsi con il lupo del branco avversario, i Whitefield, in una lotta che vedrà sopravvivere uno solo, per il dominio del territorio. Durante il ballo della sua iniziazione Kelly fugge, stanca delle persone grette e assetate di sangue che è costretta a frequentare. Mutandosi in lupo bianco, incontra un misterioso licantropo con il quale trascorre una travolgente notte di passione. L’indomani, svegliandosi nuda, si ritrova abbracciata a un bellissimo ragazzo dagli occhi neri di nome Eric, inconsapevole che i loro destini aspettano da tempo di intrecciarsi. Ispirato a “Romeo e Giulietta” ma con un finale alternativo a sorpresa, “Moonlight” è un paranormal romance impregnato di colpi di scena e di puro romanticismo shakespeariano tra i grattacieli di New York. Una fiaba moderna che appassiona e ricalca le atmosfere di “Romeo + Juliet”, il film con Leonardo Di Caprio e Claire Danes.

Zelda
di Connie Furnari

Editore: Auto pubblicato
Pagine: 38

Trama: Quando Zelda riapre gli occhi, dopo aver perduto un duello a colpi di magia, si ritrova in un corpo che non è il suo. Non ha più i capelli biondi ma neri e striati di viola; indossa abiti new gothic e non i suoi soliti jeans scoloriti. Sheila, che un tempo era la sua migliore amica, ha deciso di scambiare le loro vite. Mentre è immobilizzata e in attesa di morire, Zelda ricorda il giorno in cui i poteri magici si sono manifestati: il suo sedicesimo compleanno. Non avrebbe mai immaginato di dover lottare contro la magia nera di Salem, per il rispetto di se stessa e per Paul, l'unico ragazzo mortale che l'abbia mai amata. Zelda è una fiaba urban fantasy che evoca lo stesso stile incantato e leggero dei racconti delle fate; una storia che alterna momenti di tenerezza, di azione e di coraggio. L'esperienza di una ragazzina come tante, davanti a un bivio decisivo, che scopre quanto sia difficile crescere. 

Voto complessivo: 3/5


Recensione

Di Connie Furnari ho letto"Stryx. Il marchio della strega" che apprezzai notevolmente e quando l'autrice mi ha gentilmente inviato questi 2 racconti, li ho letti con molto curiosità, nonostante i racconti non rientrano proprio nei miei gusti, come ho già detto altre volte, perchè l'autore deve essere capace di in poche pagine, a mettere una storia che abbia un'inizio, uno svolgimento e una conclusione che non siano campati in aria; devono riuscire a dare un minimo di spessore ai protagonisti e farci capire qual'è un po' la situazione prima dei fatti del racconto e non tutti gli autori famosi e non sono capaci a volte di fare tutto ciò in meno di 100 pagine! Ma questa autrice devo dire che mi ha pienamente soddisfatta ^^

Iniziamo da Zelda in cui le protagoniste sono le streghe. Due streghe amiche da piccole che sono gli opposti, una brava e adorata da tutti ovvero Zelda e l'altra ribelle che nel tempo ha maturato risentimento, invidia per quello che l'altra ha ovvero i potere e Paul, l'umano che ha preferito Zelda a Sheila e per i poteri. Questi fattori saranno quelli che porteranno Sheila a rubare il corpo per prendersi la "vita" di Zelda. E conosciamo brevemente le vite delle due ragazze, e i vari motivi di invidia che porteranno le due a scontrarsi alla fine.

In Moonlight cambiamo protagonisti e troviamo i licantropi. Licantropi che vivono come gli umani ma che non rinuncia alla loro parte selvaggia e conosciamo l'usanza che i due futuri capofamiglia si scontrino fino alla morte di uno dei due per il potere, ma questa volta le cose non andranno proprio come previsto perchè l'amore ci metterà lo zampino.

Come ho detto all'inizio li ho trovati ben scritti, ben strutturati e tutto ciò che succede ha un loro perchè. I personaggi mi sono piaciuti moltissimo sopratutto quelli di Moonlight, che dei due è quello che ho preferito maggiormente!
Dei racconti assolutamente piacevolissimo da leggere durante un'ora di riposo!!!

6 commenti:

aquila reale ha detto...

Anche per me la lettura di questi brevi racconti è stata piacevole. Ho preferito Moonlight, coinvolgente e inquietante.

Lorenza Marabelli ha detto...

Ciao cara. Ho un piccolo premio per te: http://libridilo.blogspot.it/2013/11/nuovo-premio-per-il-blog-versatile.html

Angela ha detto...

io di solito non amo i racconti per la loro brevità che non sempre mi permette di "affezionarmi" ai personaggi e alle storie..
però quando son scritti bene è piacevole leggerli, così Zelda infatti mi è piaciuto, non mi lascia un senso di incompiuto...!
L'altro l'ho scaricato ma ancora non lo leggo!!!,

Lady Debora ha detto...

Grazie Lorenza *A*

Lady Debora ha detto...

Esattamente come te la penso... non fai in tempo ad affezionarti che già finisce..

Lady Debora ha detto...

Anche io Moonlight senza ombra di dubbio ^_^