lunedì 21 ottobre 2013

Auguri Happy red book... Regali #5

Buon giornooo oggi ho fatto shopping di semi permanenti *_* sono meravigliosissimi!!! XD 
Ma facendo i seri eccoci alla penultima puntata dei regali.... perciò se volete partecipare a qualcuno di quelli precedenti avete ancora 2 giorni di tempo ^_^

...Link 1° regalo... (se volete partecipare)
...Link del 2° regalo... (se volete partecipare)
...Link 3° regalo... (se volete partecipare)

...Link 4° regalo... (se volete partecipare)

I vincitori di oggi saranno scelti a estrazione!


Ogni giorno
di David Levithan

Da quando è nato, A si risveglia ogni giorno in un corpo diverso. Per ventiquattr'ore abita il corpo di un suo coetaneo, che poi è costretto ad abbandonare quando il giorno finisce. Affezionarsi alle esistenze che sfiora è un lusso che non può permettersi, influenzarle un peccato di cui non vuole macchiarsi. Quando però conosce Rhiannon, chiudere gli occhi e riprendere il cammino da nomade è impossibile: per la prima volta innamorato, A cerca di stabilire un contatto, di spiegare la sua maledizione, fino a convincere Rhiannon che è tutto vero, che quello che ogni giorno si presenta da lei è la stessa persona, anche se in un corpo diverso. Rhiannon s'innamora a sua volta dell'anima di A, ma dimenticare il suo involucro è difficile, e pian piano la relazione con i mille volti di A si fa più delicata di un vetro sottile. Nel disperato tentativo di non perderla, A tradisce le sue regole, inizia a lasciare nelle esistenze quotidiane tracce e strascichi del suo passaggio, e qualcuno se ne accorge...

*** *** ***


Ci vogliono le palle per essere una donna
di Caitlin Moran

 «Non c’è mai stato nella storia un momento migliore per essere donna: possiamo votare e non veniamo più bruciate come streghe. Eppure c’è ancora qualcosa che non va: i nostri tacchi sono sempre più alti, le scollature sempre più basse, la biancheria si è ristretta e i reggiseni (come le labbra) sono sempre più imbottiti. Che cosa sta succedendo?» Caitlin Moran ripercorre il suo apprendistato dal giorno in cui, adolescente ombrosa e impacciata, tormentata dagli scherzi cattivi dei maschi, si accorge di «non avere la minima idea di come si fa a essere una donna». Come si diventa consapevoli del proprio corpo senza considerarlo solo come il guscio del proprio cervello? Come si fa a vincere la grassezza e a rimanere normali? E come si fa a fare sesso con il maggior numero di ragazzi di Londra senza sembrare una mignotta?

*** *** ***


La probabilità statistica dell'amore a prima vista
di Jennifer E. Smith

Poteva andare in mille altri modi. Se non avesse aspettato l'ultimo momento per provarsi il vestito. Se non avesse dimenticato il libro. E se avesse corso un po' più in fretta per raggiungere il gate... Forse sarebbe arrivata in tempo. Hadley non riesce a credere di aver perso il volo che avrebbe dovuto portarla a Londra, al matrimonio di suo padre. Per soli quattro minuti! Che cosa sono quattro minuti? Il tempo di un'interruzione pubblicitaria, di una pausa tra una lezione e l'altra, della cottura di un piatto nel microonde. Eppure è bastato quel piccolo, imprevedibile ritardo per mandare tutto all'aria. E ora eccola lì, costretta ad aspettare il volo successivo, davanti a un check-in deserto, con la valigia in mano e un groppo in gola. Ma, proprio in quel momento, i suoi occhi incontrano quelli di Oliver, il ragazzo più bello che abbia mai visto. Un sorriso, qualche battuta e Hadley scopre di essere seduta accanto a lui in aereo. È timida, ma inspiegabilmente trova naturale confidarsi, come se lo conoscesse da sempre. Gli parla di suo padre, quel padre assente e distante che ora sta per sposare una donna che lei non ha mai avuto il piacere - o il dispiacere - di incontrare. Oliver, invece, è ironico e vagamente misterioso, e per qualche ora riesce a distrarla dai pensieri che le affollano la mente. E a farla innamorare. Quando l'aereo atterra, si scambiano un bacio appassionato subito prima di perdersi nella folla del ritiro bagagli. 

Regole: 

- Essere lettori fissi (in quanto faccio questo regalo a chi mi ha seguito e che commenta i miei deliri giorno per giorno che sia da poco o da molto, senza di voi questo blog non sarebbe il luogo speciale che è ^_^)

- Lasciate nei commenti un email valida - se non volete inviarmi la vostra email pubblicamente potete inviarmela a: happyredbook@hotmail.it

- Rispondere alla domanda del giorno... Per ogni categoria elencatemi il vostro libro preferito:
- Classici
- Fantasy
- YA
- Thriller
- Romance
- Contemporaneo

11 commenti:

Pupottina ha detto...

classici - L'amante di Lady Chatterley
fantasy - Il segreto del libro proibito di Karen Marie Moning
YA - Twilight di Stephenie Meyer
thriller - Il suggeritore di Donato Carrisi
Romance - Come inciampare nel principe azzurro di Anna Premoli
Contemporaneo - Un marito all'ora del tè di Marjan Kamali

valeottantadue ha detto...

allora: classici: il piccolo principe. saint exupery.
fantasy: il signore degli anelli-harry potter..non ce ne solo uno aiuto!!!!
YA. la trilogia delle gemme
Thriller...il nome della rosa...U.eco..
romance..non li leggo. non mi piace il genere...
contemporaneo..mumble mumble..anche questo è un genere che leggo poco.......

valeottantadue ha detto...

valeottantadue@yahoo.it

Dreaming Fantasy ha detto...

Uhhh che bello!
- Classici: Jane Eyre
- Fantasy: ehm...rispondere a questa domanda è un problema per me D: Va beh ne dico uno tra i tanti: Harry Potter
- YA il bacio dell'angelo caduto
- Thriller mai letti!
- Romance Sogni sull'acqua
- Contemporaneo mmm un genere che leggo poco!

leda.92@hotmail.it

Graziee ^^

Frannie Panglossa ha detto...

- Classici: "La signora delle camelie" di Dumas
- Fantasy: "City of Ashes" di Cassandra Clare
- YA: "Babe in boyland" di Jody Gehrman
- Thriller: "Uomini che odiano le donne" di Larsson
- Romance: "The last song" di Nicholas Sparks
- Contemporaneo: "The sky is everywhere" di Jody Nelson
franniepanglossa@gmail.com

Rossella Leone ha detto...

CHE IDEA ORIGINALE!!DUNQUE..:
-CLASSICI: CONTE DI MONTECRISTO
-FANTASY: LE GUERRE DEL MONDO EMERSO
-YA: SICURAMENTE TWILIGHIT ^__^
-THRILLER: (ADORO TANTISSIMO IL LEGAL THRILLER) IL PARTNER DI JOHN GRISHAM
-ROMANCE:A LETTO CON MAGGIE
CONTEMPORANEO: TI RICORDI DI ME? KINSELLA
ROSSELLALEONE@HOTMAIL.COM

serena ha detto...

Dunque...
- Classici: "Orgoglio e pregiudizio" di Jane Austen
- Fantasy: "Harry Potter e la camera dei segreti"
- YA: "Città di Vetro" di Cassandra Clare
- Thriller: ...non me ne viene in mente uno che mi sia piaciuto particolarmente...
- Romance: Non credo che rientri esattamente nella categoria, ma dico "Il cavaliere d'inverno" di Paullina Simons
- Contemporaneo: "Un calcio in bocca fa miracoli" di Marco Presta
mail: serekiko.kyra@gmail.com

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Seguo col nome Heroine e rispondo:
- Classici: 'I dolori del giovane Werther' di Goethe;
- Fantasy: 'Nina la Bambina della Sesta Luna' di Moony Witcher;
- YA: non credo di averne uno preferito per ora!;
- Thriller: 'La bambina che amava Tom Gordon' di King;
- Romance: 'Tutto il cielo possibile' Ballerini e Bonfiglioli;
- Contemporaneo: 'Ho il tuo numero' Kinsella

Mail:
caldaremail@gmail.com

Aria91 ha detto...

Ciao :D
- Classici: Jane Eyre di Charlotte Bronte;
- Sicuramente la saga di Harry Potter;
- YA: la trilogia di Delirium della Oliver
- Thriller: Angeli e Demoni di Dan Brown
- Romance: Non saprei xD
- Contemporaneo: The sky is everywhere, Nelson
La mia email: savannah91@live.it

Jaqueline ha detto...

Classici: Il grande Gasby
Fantasy: Anna vestita di sangue
YA: trilogia Beauty
Thriller: Fightclub
Romance: Proibito (anche se in realtà è più un contemporaneo :P)
Contemporaneo: Kill all enemies

fox_face@hotmail.it

Luce ha detto...

Classici: Orgoglio e pregiudizio
Fantasy: Eclipse
YA: Uno splendido disastro ( anche se sono convinta che adorerò di più il secondo)
Thriller: After
Romance: non leggo molto questo genere
Contemporaneo: non saprei, non leggo neanche questo molto
e-mail: innamoratadeilibri@live.it
( Ho già Ogni giorno, quindi partecipo per gli altri) ^^