martedì 15 ottobre 2013

Recensione: "Come petali sulla neve" di Antonella Iuliano

Come vi avevo detto, in sostituzione dei vari buchi temporanei delle rubriche ho deciso di smaltire un po' di recensioni, perciò eccomi qui con una che avevo iniziato a scrivere su un foglio e abbandonata nel cassetto ^_^

Come petali sulla neve 
di Antonella Iuliano

Editore:  La Caravella Editrice
Genere: Romanzo
Pagine: 296
Prezzo: 14,00€ (cartaceo)

Voto: 4/5


Trama: Philip decide di iniziare il suo viaggio abbandonando le mura fredde dell'orfanotrofio, alla ricerca delle sue radici.
Nulla di un passato sconosciuto però, potrà mai illuminare le direzioni impreviste del suo futuro.
Constatazioni e melanconiche attese sul suo percorso a ritroso.
Pagine di coraggio nella commovente lotta per la verità.

Recensione

E' una storia delicata, che ti entra nel cuore in punta di piedi. E' stata scritta in maniera profonda, semplice, cruda e allo stesso tempo così vera che sembra naturale che essa sia così.

Questa è la storia di due gemelli separati alla nascita, di un legame profondo che va oltre l'umana comprensione. Un legame talmente forte che riesce a superare qualsiasi ostacolo: che sia di natura economica, sociale, familiare.
Abbiamo 2  fratelli: Philip Shannon, voce narrante, povero, cresciuto in un orfanotrofio dell'Irlanda del Nord fino all'età di 24 anni, età in cui grazie a una fotografia che non aveva mai visto e che ritrova casualmente, decide di partire alla volta dell'Inghilterra, a New Town per scoprire la verità, le sue vere radici e capire perchè mai nessuno gli abbia rivelato l'esistenza di un gemello..
Dall'altra parte abbiamo Leonardo, identico a Philip, solo che è ricco, cresciuto con due genitori, circondato dalla parte migliore che il mondo offre, ovvero belle macchine, bei vestiti, popolarità, classe sociale di riguardo.. e la scoperta di Philip farà cadere poco alla volta, tutta la sua vita, per scoprire cosa ci sia realmente intorno a lui.

Sono il giorno e la notte, in tutto; sia nel modo di vivere, che nel modo di pensare, di fare, di rapportarsi con gli altri, ma a legarli ci sarà un affetto formatosi prima ancora di venire al mondo.

Una storia di coraggio, amore, fedeltà, e di bugie che fanno male più di una coltellata.
Un libro che allo stesso tempo è intriso di speranza e affetto vero, che nasconde velatamente un insegnamento di cui far tesoro.

Personalmente questo libro mi è piaciuto parecchio, ogni indizio, ogni avvenimento mi invoglia ad andare avanti anche se ci sono stati punti morti e che non condiviso il fatto che Leonardo cambia in modo troppo repentino, così da una pagina all'altra tutto quello che pensava, fino a 150 pagine prima: però tirando le somme è una lettura assolutamente consigliata!

5 commenti:

Antonella Iuliano ha detto...

Grazie, sono lieta ti sia piaciuto.

Lady Debora ha detto...

Prego :) appena lo trovo prenderò Charlotte :)

Antonella Iuliano ha detto...

Bene, se hai difficoltà a reperirlo posso fornirtelo io stessa. Nel caso sei interessata scrivimi in posta e ti do tutti i dettagli. :)

Lady Debora ha detto...

Per ora ho stoppato gli acquisti, ma più in la ne approfitto allora ;)

Antonella Iuliano ha detto...

quando vuoi, presso di me è sempre disponibile. Grazie ancora.