sabato 12 settembre 2015

Frasi dal libro: "Anna vestita di sangue" di Kendare Blake

Anna vestita di sangue

- Non è più tanto fra noi; in ogni suo sorriso manca qualcosa, come se ci fosse un punto mosso o l'obiettivo fosse fuori fuoco. Un'altra parte di lei l'ha seguito, ovunque sia andato. 

- Idealmente la sua famiglia avrebbe dovuto formare un cerchio. Adesso invece c'è ne andiamo in giro come una foto dalla quale mio papà è stato ritagliato. 

- Mentre ci guardiamo l'un l'altro, sento qualcosa dentro di me che sta cercando di scattare, di tornare al proprio posto. Me lo sento in testa e nel petto, come la tessera di un puzzle che sai che deve andare in quel punto,  quindi continui a provare a spingercela in tutte le angolazioni possibili.
E poi, di colpo, ci entra. Così perfetta e completa che non riesci a immaginarti come fosse quel punto senza di essa, anche se sono passati appena pochi secondi.

5 commenti:

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Questo è stato il primo ebook che io abbia letto. Dopo qualche anno l'ho trovato in cartaceo a pochissimo, quindi ne ho approfittato! Mi è piaciuto!

Juliette ha detto...

Carinissimo questo libro! *__*

Lady Debora ha detto...

Ma non si sa nulla dei continui in Italia che tu sappia Juliette? -_-"

Lady Debora ha detto...

Io anche l'ho trovato per 3€ e lo presi mi pare a giugno o giù di lì... veramente carino!!!

Lady Debora ha detto...

Io anche l'ho trovato per 3€ e lo presi mi pare a giugno o giù di lì... veramente carino!!!