mercoledì 19 marzo 2014

Recensione: "Come nessun'altra" di Bella Andre

Buon pomeriggio altra recensione di un libro che fa parte del project.. purtroppo mi ha deluso parecchio mi aspettavo molto di più e in giro ho letto parecchie recensioni che la pensano come me su alcune cose, ma i gusti son gusti poi!!! Ma pazienza.. il continuo sembra promettere meglio e deciderò dopo averlo letto se smettere questa serie o proseguirla, visto che sono curiosa di sapere cosa succederà a Markus il fratello di Chase ;p ma veniamo a "Come nessun'altra", prima che mi perda in ulteriori chiacchiere ;p

Come nessun'altra #1
di Bella Andre

Editore: Tre60
Pagine: 300
Prezzo: 9,90€

Voto: 2.5/5


Trama: Sola, di notte, con la macchina in panne, in una stradina di campagna e sotto un violento temporale: Chloe Peterson non è donna da perdersi d'animo, ma stavolta il destino sembra proprio accanirsi contro di lei. E mentre si sta domandando cosa mai potrà ancora succederle… ecco che qualcuno si ferma a soccorrerla. Chase Sullivan è gentile, premuroso, affascinante. Troppo bello per essere vero? Di certo troppo pericoloso per Chloe che, dopo una serie di relazioni sbagliate, ha giurato a se stessa di non commettere mai più l'errore di fidarsi di un uomo. Tuttavia, incantata dal suo carisma, la donna si lascia convincere a passare la notte a casa sua. Ma chi è davvero quell'uomo? Che cosa si nasconde dietro la sua orgogliosa indipendenza? E perché Chloe è così restia ad aprire il suo cuore e a farsi amare? Che cosa le impedisce di essere felice? Tra carezze e schermaglie, tra sospiri e sorrisi, le risposte arriveranno. Sorprendenti per entrambi…


Recensione

Ero indecisa tra 2,5 e 3 ma questo libro a distanza di una settimana su per giù mi è rimasto ancor più anonimo.. perciò ho preferito mezzo fiorellino in meno.

Iniziamo dai punti a favore: Non è un libro da buttare completamente, è scorrevole, leggero, senza pretese, romantico anche se in certi punti troppo zuccheroso, buonista, con un lieto fine carino (anche se scontato...) e con un personaggio maschile che non mi è dispiaciuto anche se mi ha ricordato troppo i fratelli della serie Friday Harbor della Kleypas e ora non mi vien in mente ma anche qualche altra famiglia della Kleypas..
Nello specifico abbiamo Chase Sullivan, uno degli 8 figli che compongono la grande, unita, affiatata famiglia Sullivan. 
E' dolce, bellissimo con un fisico scolpito, arrapante (insomma tutta questa roba qui...) romantico, simpatico, gentile, si getterebbe da una rupe se solo la donna che ama glielo chiedesse, ama i suoi fratelli e sorelle, ha una mamma che fa invidia a quella del Mulino Bianco, ricco (perchè se no non li vogliamo ;p) fa il fotografo e che ama Chloe appena la vede, un colpo di fulmine che poveretto lo ha fatto secco subito subito.
Ma avete notato che nei libri le donne anche se sono bagnate fradicie, con i capelli arruffati, trucco sbavato, vestiti osceni, sono descritti agli occhi degli uomini come bellissime... mentre se lo siamo noi nella realtà sembriamo degli spaventapasseri assemblati male che fanno ridere e scappare dall'orrore???? Cioè è un'ingiustizia e una beffa a nostro danno! >.> 

Tornando al libro....  passiamo a cosa non mi è piaciuto.
Per prima cosa: Lei, Chloe, mi è stata antipatica a pelle a prima vista, e alla fine mi rendo conto che è più una questione di feeling tra me e la protagonista che un difetto reale del libro.

(Qui potrebbe esserci qualche spoiler...)
L'ho trovato troppo buonista (si so che l'ho messo tra gli aspetti buoni, ma per me personalmente non lo è, ma è un fatto di gusti anch'esso). Buonista perchè lei sta scappando dall'ex marito che l'ha picchiata ecco perchè è sul ciglio della strada, e il libro sorvola su questa cosa come se fosse normale una situazione del genere. Non c'è approfondimento, non c'è profondità.. si centra tutto tra questo rapporto lampo tra Chloe e Chase, si amano già il giorno dopo sti due, sono attratti in modo spaventoso l'uno verso l'altro e il fatto che l'ex marito la stia cercando e che la rivuole è quasi come un insetto che si spiaccica sul vetro, un puntino e nulla più, e fa risolvere il tutto verso la fine con due cazzotti e una minaccia quando nella realtà se bastasse solo questo non ci sarebbero tutti questo femminicidi in giro.. ma ripeto ci sono lettrici che vedono questo buonismo in modo positivo a mio contrario... perciò vedete voi sotto quale aspetto vedere questa cosa! 
(Fine possibili spoiler..)

L'ho trovato troppo sbrigativo, l'arco di tempo in cui questi due si amano, si mettono insieme, risolvono i problemi e... altro (ahahah basta spoiler ;p) è troppo breve per i miei gusti, troppo irreale.
A tratti risulta noioso... noioso perchè stanno perennemente arrapati (scusate la finezza!) e vorrebbero farlo come conigli e non sia mai si sfiorano pfff che ve lo dico a fare! Però alla fine è e non è un difetto perchè nel complesso il libro scorre anche se a volte sti due "si incantano sullo stesso disco" ;p

Come vedete questo libro a mio avviso può piacere o no a seconda dei gusti, perciò non lo sconsiglio e non lo consiglio, fatevi un'idea vostra piuttosto se vi incuriosisce, magari vi saprà conquistare ^^

Io vi saluto e chiedo ora a voi cosa ne pensate di questo libro!!! Se vi è piaciuto o meno, se lo leggerete o ve ne terrete alla larga ;p

*** 

La serie è così composta:

1.  Come nessun'altra
2. From This Moment On (inedito)
3. Can't Help Falling In Love (inedito)
4. I Only Have Eyes for You (inedito)
5. If You Were Mine (inedito)
6. Let Me Be the One (inedito)
7. Come A Little Bit Closer  (inedito)
8. Always On My Mind (inedito)
9. The Way You Look Tonight (inedito)
10. Kissing Under The Mistletoe (inedito)
11. It Must Be Your Love (inedito)
12. Just To Be With You (inedito)

4 commenti:

Angela ha detto...

hum... è la seconda recensione non entusiasmante che mi capita di leggere, mi sa che sto libro lo salto anche se un po' mi aveva attirato :=D

Lady Debora ha detto...

Guarda Angela a me non è che mi abbia fatto impazzire da come hai letto però credo che giochi molto sui gusti personali delle lettrici, perciò magari te lo posso passare in ebook e vedi se ti piace se non vuoi spenderci soldi e poi decidi se lo vuoi comprare cartaceo o meno ^^ però provalo magari a te piace ;p

Sara ha detto...

Ciao :D è un po' che seguo il tuo blog "in incognito" (ahahahahah XD), perché ho notato che abbiamo dei gusti molto simili in fatto di lettura, così alla fine mi sono decisa ad aggiungermi ai tuoi followers e a commentare!
Questo libro mi aveva incuriosito molto, anche la cover mi aveva colpito subito, ma dopo la tua recensione la mia curiosità è calata non poco... al massimo, se vorrò leggerlo, lo prenderò in biblioteca, ma per il momento ne farò a meno :P

Lady Debora ha detto...

Ciao Sara ^_^ piacere di conoscerti!!! Secondo me fai bene a prenderlo in biblioteca almeno se non ti piace lo ridai indietro senza averci speso nulla :) purtroppo anche a me la bella cover mi ha fregata un po' U_U