sabato 22 marzo 2014

Tag: I libri che mi hanno cambiato la vita

Buon sabato pomeriggio carissimi! Spero che questo week end sia iniziato nel migliore dei modi ^^ oggi vi voglio rendere partecipi dei 10 libri che mi hanno cambiato la vita con una breve descrizione sul perchè.. dei libri che mi hanno aiutata a crescere, quei libri che mi sono rimasti nel cuore in maniera speciale, che hanno accompagnato la mia crescita da lettrice alla prime scoperte nel lontano 2008, alla lettrice accanita e appassionata, che tutti voi che mi seguite, conoscete :) 
Questo tag l'ho preso dal blog L'ora del libro di Anita Book (cliccando sul nome del blog verrete rimandati al suo video tag) nel caso siete curiosi di andare a vedere le sue risposte ;)
E naturalmente... siete tutti taggati!!!!!!


1.. Twilight di Stephenie Meyer
Lo so che probabilmente vi sarete stufati di sentirmi nominare questo libro.. ma per molti il libro che ha spalancato le porte della letture è Harry Potter, il mio è Twilight. 
Ho letto questo libro spinta dalla curiosità che mi è stata messa da una mia compagna che lo stava leggendo durante il rientro a scuola nel 2008 e dopo avermi raccontato la trama a grandi linee ho avuto una sensazione strana nello stomaco, sapevo che dovevo averlo, che dovevo comprarlo subito.. tant'è che povera mamma glielo fatto comprare il giorno dopo. Oggi con il senno di poi so che quel libro mi stava chiamando ancor prima di averlo tra le mani :) 
Si dice che il primo amore non si scorda mai.. e con Twilight è così! 
Quando mi sento triste, quando non so che leggere, quando è un periodo no, quando ho bisogno di una lettura che sia la mia coperta di Linus.. mi butto tra le sue pagine e mi estraneo da tutto e da tutti fino a quando non sto bene ^_^ ogni volta che penso a questo libro lo faccio con amore e una gran felicità, perchè in fondo Twilight me la regalata facendomi conoscere Edward il mondo dei libri.

2.. Cime tempestose di Charlotte Bronte
Questo è stato invece il mio primo classico.. ricordo che anche questo me lo ha comprato la mia mamma..
stavamo al centro commerciale e io gli dico così di punto in bianco che mi sarebbe piaciuto poter leggere questo libro; e lei ridendo mi dice che lo ha letto quando era ragazza e nello stesso momento passiamo davanti alla Giunti e lei entra e me lo compra e ridendo mi dice "Tieni,  è così vecchio questo libro che l'ho pagato 5€ per così poco". Ed io mi sono sentita come se avessi una cosa rarissima che non smettevo di guardarlo questo libro e leggendolo mi si è aperto il mondo che fino ad allora snobbavo definendoli libri noioso e questo mi ha portato al 3 libro che mi ha cambiato la vita...
3.. Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen
Questo appunto è il classico che ho letto subito dopo Cime tempestose e non ricordo se a prendermi questo ci ho mandato mamma o Ilaria.. Questo è stato il libro che mi ha fatto amare l'800, i suoi usi, costumi, i suoi modi cavallereschi, le case lussuose, il thè delle cinque, i balli.. un mondo fatto di etichette, quelle etichette che ti permettevano di
nasconderti come fa Mr. Darcy che a primo impatto sembra orgoglioso, altezzoso e invece nasconde un animo buono, giusto, tenero verso coloro che ama a dispetto di quello che gli altri potranno pensare. Penso che Mr. Darcy, insieme a un'altra manciata di personaggi maschili, mi ha fatto innamorare di sé per quel che è al di là dell'aspetto estetico. Un libro che ho riletto parecchie volte e ogni volta riesce a farmi estraniare dalla realtà.

4.. Le parole che non ti ho detto di Nicholas Sparks
Il mio primo romanzo di Sparks, che ricordo mi fu prestato da Ilaria quasi per caso.. Prima di allora non lo avevo mai sentito questo autore e l'ho iniziato perchè era tempo che Ilaria ne rientrasse in possesso ed è stato come amore a prima vista dopo poche pagine! Da questo libro oltre a quello del punto 5 ho capito che avevo un'affinità con il genere romantico, che quando li leggevo mi sentivo felice, mi sentivo appagata, ero pervasa da una strana euforia sembra quasi che mi droga ahahahaha. E fin'ora è stato l'unico libro che è riuscito a farmi singhiozzare per quando piangevo.. piangevo per quell'amore perso, piangevo perchè mi ero immedesimata talmente tanto che sentivo il dolore di Theresa come se fosse il mio. Piangevo di fronte alle parole di Garrett come una bambina.. A distanza di anni e nonostante ho letto e riletto tutti i libri di Sparks che mi hanno fatto emozionare e piangere anch'essi, questo è stato l'unico libro che non ho mai avuto il coraggio di rileggere.


5.. Sentimenti ribelli di Sonia Caporali
Probabilmente questo libro lo conosceranno in pochi, in pochi sapranno chi è questa autrice italiana fantastica con cui ho stretto un bellissimo rapporto; ma dovete sapere che quando ho letto Sentimenti ribelli, Sonia Caporali era una sconosciuta per me, era un libro in cui mi ero imbattuta per caso girovagando sul web una sera e che era a disposizione gratis semplicemente richiedendoglielo via email. Ed è stato a parte

quello di Sparks che possiamo definirlo un romanzo rosa contemporaneo, il mio primo vero romanzo rosa storico nel vero termine della parola. Questo libro mi ha fatto scoprire che esisteva questo piccolo mondo che molti lo considerano il mondo degli Harmony da edicola, ma che per me è il mondo migliore, il mio mondo preferito. I romanzi rosa sono i libri che leggo per staccare dal mondo, che leggo quando ho voglia di sentirmi amata, ho voglia di semplicità e leggerezza, ho bisogno di un libro che mi faccia compagnia sul serio senza che esso mi possa deludere. Per molti è l'urban fantasy, altri i thriller per me sono i romanzi rosa ;p

6.. Le guerre del mondo emerso III. Un nuovo regno di Licia Troisi
Passiamo a un bel fantasy.. Anche questo libro l'ho letto grazie a mia sorella Eva, che lo ha comprato per caso in un momento di follia, tanto che non si è nemmeno accorta (e io dietro di lei!) che era il terzo della trilogia delle guerre del mondo emerso. Fino ad allora ero all'oscuro di questo genere o per lo meno lo conoscevo per sentito dire. 
Ed è stato come aprire gli occhi dopo averli tenuti sempre chiusi ed aver visto il sole. 
Ho letto tanti altri libri fantasy dopo di questo, come La bambina della sesta luna, altri libri di Licia Troisi, Tolkien con Lo Hobbit.. ma questo ha un posto speciale nel mio cuore <3 

7..  Il cavaliere d'inverno di Paullina Simmons
Ah Il cavaliere d'inverno *_* Ogni volta che penso a questo libro mi palpita il cuore! Una storia d'amore, di guerra, di sacrifici, c'è tutto quello che si può desiderare in un libro!
La storia di Tatiana E Alexander si sviluppa e mi muove a Leningrado, ora San Pietroburgo, in Russia allo scoppio e durante la Seconda Guerra Mondiale.. ma la cosa che è meravigliosa è la minuziosa e realistica riproduzione dell'ambiente storico, delle condizioni di vita, ogni cosa coincide con la realtà.. e poi ci sono questi due personaggi: un soldato e una ragazza che si conoscono per caso e che il loro amore è talmente forte che né la fame, né la guerra, né il freddo, né la morte, né i campi di concentramento riescono a piegarli.. loro si amano e insieme affrontano qualunque cosa questi duri tempi riservi loro, con una realtà, con una profondità che fa commuovere. Questo libro è poesia pura, è l'amore che ognuno di noi desidera poter trovare, poter vivere.. perchè quell'amore che vivrà anche dopo la morte, quell'amore che solo due anime gemelle conoscono e vivono.

"Diresti qualsiasi cosa in questo momento,vero? "Si,in questo momento,qualsiasi cosa". Si sollevò,si avvinghiò a lui,gli prese la testa nera e triste e pianse.Alexander, mi hai spezzato il cuore. Ma poiché mi hai portata sulla schiena, mi hai trascinata moribonda su una slitta, mi hai dato il tuo ultimo pane, per il corpo che hai distrutto in nome mio, per il figlio che mi hai regalato, per i ventinove giorni in cui abbiamo vissuto come uccelli del paradiso rossi, per tutta la nostra sabbia di Naples e il nostro vino di Napa, per tutti i giorni in cui sei stato il mio primo e ultimo respiro, per Orbeli... io ti perdono.
***
Ho trovato il vero amore sulle rive del Kama."
"Io l'ho trovato in via Saltjkova-Scedrina,mentre mangiavo il
gelato seduta su una panchina."  

"Non mi hai trovato Tatia.Non mi stavi neanche cercando.Sono io che ti ho trovata."
Lunga pausa."Tu mi ....stavi cercando?"
"Da una vita."
***
"Ovunque sarai e sentirai il vento che sussurra il tuo nome... sarò io che ti chiamo. Io ti aspetto soldato. Oltre la guerra e il silenzio. Oltre l'oceano."
***
"Fai a te stessa queste tre domande, e scoprirai chi sei: in cosa credi? In cosa speri? E soprattutto... cosa ami?"

Vi rendete conto di quanto è bello e queste sono solo 4 delle centinaia di bellissime frasi e scene di questo libro e di questa trilogia in generale!!!! Mi ci vien da piangere ogni volta che lo leggo *_* <3 

8.. Il cielo sopra Darjeeling di Nicole C. Vosseler         
        
Questo libro mi è stato regalato -sotto suggerimento del mio sposo riferito da me- da mia suocera per un Natale. E' un libro magico, intenso.. non me lo sarei mai aspettata di poterlo amare tanto profondamente.
9.. Misery di Stephen King
Misery l'ho trovato per caso in un cassetto chiuso a chiave a casa mia sotto al telefono o per lo meno dove stava prima che lo staccassimo.. mamma ci tiene i suoi quattro libri risalenti alla sua gioventù e c'era anche
questo volume senza sovra copertina che mi ha incuriosito solo dopo che ho iniziato a frequentare i blog ed ho scoperto l'esistenza di Stephen King  e sono andata allora a ripescarlo ;p ed è assolutamente bellissimo e ora è in bella mostra nella mia libreria ;p



10.. Abbracciata dalla luce di Betty J. Eady
Un libricino piccino piccino, mi fu prestato dalla stessa compagna che mi fece leggere Twilight e che parla dell'esperienza personale dell'autrice di quando è morta per un periodo di tempo durante un operazione e che è tornata poi indietro. E lei ci racconta cosa ha visto nell'aldilà, cosa ha provato, cosa gli è stato detto..  

Ed è il libro più emozionante e intenso su questo argomento. Molte volte mi sono chiesta cosa succeda dopo che si muore, cosa si prova, qual'è il nostro scopo qui sulla Terra.. penso che tutte le persone credenti almeno un po' come me a volte se lo siano domandate e questo libro è stata una scoperta affascinante e stravolgente.. è da questo libricino che ho iniziato a documentarmi su questo argomento; molte cose dette qui, sono state dette in altri contesti e da altre persone come per esempio nei libri di Rosemary Altea e questo mi fa supporre che non siano tutte c*****te..
Per chi è interessato ve lo consiglio assolutamente. Io personalmente ho iniziato a vedere il mondo, me stessa e la morte sotto un altro aspetto. Mi ha cambiato veramente la vita ^_^

*** *** ***

Bene carissimi, questi sono i miei libri che mi hanno cambiato la vita.. e i vostri quali sono??? Sono curiosa di conoscerli ^^ se vi va lasciatemi il link così sbircio le vostre risposte ;p 
Un abbraccio

11 commenti:

claudina ha detto...

Anch'io la saga della Meyer la ricordo sempre con piacere perchè posso dire che è stato il mio primo libro serio all'età di 13 anni! Però a dire il vero mi ha stancata da quando è uscito il film ed è diventato troppo commercializzato e secondo me è stata la sua rovina... Anche Jane Eyre e Le parole che non ti ho detto sono dei libri che ho letto anni fa e che non dimenticherò mai......

Dreaming Fantasy ha detto...

bellissimo tag, me lo segno!
cime tempestose è uno di quei libri che mi hanno cambiata un po'.. l'ho riletto almeno 5 volte!

Lehena Tinúviel ha detto...

Che bel TAG! E' sempre bello ricordare i libri del cuore *-*
La saga di Twilight è stata la mia prima saga, l'ho osannata per anni poi, da quando sono usciti i film, ho finito per detestarla ç.ç
Misery è stato il secondo libro di King che ho letto e mi ha conquistata *-------*
Il cavaliere d'inverno mi perseguita, devo leggerlo u.u

Sonia Caporali ha detto...

O____________O
Non sapevo che grazie al mio vecchissimo libro, Sentimenti ribelli, tu abbia conosciuto il mondo dei romanzi rosa. Questo è un onore troppo grande per me *_*
Grazie, grazie e ancora grazie, tesora!
Certo, ne è passata di acqua sotto i ponti :D Sembra ieri... Mamma mia, il tempo vola... anche troppo -.-
Bacioniiiiiiiiiiiiii :-*

Lady Debora ha detto...

@Claudina: Twilight ha fatto questo effetto su moltissime persone... però io personalmente con i film l'ho amato ancor di più anche se quella che fa Bella ha solo 2 espressioni nel repertorio Ahahhahhaa Jane Eyre è meraviglioso *_*

@Dreaming Fantasy: cara Leda anche io ho riletto Cime Tempestose quasi 5 volte ;p è assolutamente bellissimo U.U che non si può non amarlo... ^^

@Lehena: Ahahhah povero Twilight è stato amato o poi odiato da tutti tranne me ;p Il cavaliere d'inverno DEVI ASSOLUTAMENTE leggerlo *___* è poesia quel libro...

@Sonia: amoraaaa eh già il tuo libro mi ha aperto le porte di questo magnifico mondo, grazie a te per averlo scritto! ;p E' vero il tempo vola senza accorgersene ç_ç a proposito io devo ancora prendere il terzo volume della trilogia ora che mi ci fari ripensare :S ma c'è ancora Sentimenti ribelli in cartaceo così li prendo insieme??

Sonia Caporali ha detto...

Certo che c'é, in una nuova edizione :D Devi comprarlo sul sito dell'editore Sogno Edizioni, nella collana Vivide emozioni ;)
Grazie, ciccina :-* *___*

Angela ha detto...

un tag molto bello su cui ci si può sbizzarrire perchè un lettore ha di certo dei libri che gli hanno cambiato la vita... fosse pure in qualcosa di apparentemente insignificante!!
tra i tuoi mi associo a Cime tempestose....!! anche per me tra i primi (non dico il primo, non lo ricordo) classici e di certo quello ke amo di più!!
lo farò sul blog, il tag!! :=)

Angela ha detto...

un tag molto bello su cui ci si può sbizzarrire perchè un lettore ha di certo dei libri che gli hanno cambiato la vita... fosse pure in qualcosa di apparentemente insignificante!!
tra i tuoi mi associo a Cime tempestose....!! anche per me tra i primi (non dico il primo, non lo ricordo) classici e di certo quello ke amo di più!!
lo farò sul blog, il tag!! :=)

Lady Debora ha detto...

Io mi ci diverto a leggere sopratutto questo tag in giro perchè ognuno ama un libro in maniera unica e particolare... e non ci sono mai a parte per un paio di titoli delle risposte uguali ;) e poi si possono scoprire tante cose di una persona dalla lista :) sono curiosa di leggere le tue risp!!! ^_^

MissGabrielle ha detto...

Ciao, bel tag, intanto mi segno in agenda il libro "Abbracciata dalla luce" m'ispira e poi amo quest'argomento.
Come posso darti torto su libri come quelli della Simons,Brontee e Austen ?
:)
Un abbraccione forte tesoro
Gabri

Lady Debora ha detto...

Mi fa piacere poter far allungare la tua wish list ;p ahahha la Simmons e la Austen e la Bronte non possono mai mancare ;p