lunedì 2 giugno 2014

Recensioni: " La Bella e la Bestia" di Vanessa Rubio-Barreau - "Deliziosa sfida" di Julie James - "Nove regole da ignorare per farlo innamorare" di Sarah MacLean

Dopo tanto ritorno nel salottino... purtroppo la vita mi ha risucchiata in questi giorni e solo ora ho uno spazietto per scrivere qualcosa ^_^ 
Per fare due chiacchiere con voi, questo pomeriggio sono andata a vedere Maleficient ed è magnifico, veramente ben fatto, bello bello e non mancherò assolutamente di rivederlo prossimamente *_* 
Ieri sera, invece, mi sono riuscita a vedere finalmente Frozen e devo dire che è carino, ho adorato la renna e il pupazzo di neve Olaf ma mi aspettavo qualcosina di più, anche se non so bene cosa, però ne è valsa sicuramente la pena, anche se il mio sposo a un certo punto se ne è riuscito dicendo: "Ma cantano sempre???" ahahhahahaha poverino non è abituato ai cartoni che si vede solo per farmi felice :*)

La Bella e la Bestia 
di Vanessa Rubio-Barreau

Editore: Mondadori
Pagine: 184
Prezzo: 14,90€

Voto: 5/5


Trama: C'era una volta, tanto tempo fa, un ricco mercante.
Era vedovo e aveva sei figli, tre maschi e tre femmine. Era un uomo buono e generoso e voleva bene a tutti e sei, ma una sola era la sua prediletta: Belle. Il ricco mercante possedeva tre grandi navi che solcavano i mari del mondo, ma un brutto giorno una tempesta le travolse e le fece affondare. L'uomo perse tutto e la famiglia fu costretta a trasferirsi in campagna. Quando il padre tornò per la prima volta in città, mentre le sue sorelle pretendevano abiti, cappellini e belletti, Belle chiese soltanto una rosa. Fu così che, per accontentarla, il mercante cadde nell'inganno della Bestia, il mostruoso padrone di un castello stregato. Solo Belle può placare la collera della Bestia, derubata della sua rosa più rara: svelando il segreto nascosto nel passato del suo carceriere e sciogliendo l'incantesimo che restituirà a entrambi la libertà e l'amore.

Recensione

Di La Bella e la Bestia, ho visto e rivisto il meraviglioso e conosciutissimo cartone Disney, ma mai la favola scritta e quando mi è capitato tra le mani questo ebook mi è subito venuta voglia di leggerlo, per passare qualche ora tranquilla, in un mondo sicuro e caldo. Per tornare a essere un po' bimba, per sognare come solo le favole sanno fare e La Bella e la Bestia di Vanessa Rubio-Barreau mi ha regalato due pomeriggi assolutamente meravigliosi!
 Scritto con stile di tempi passati, ha il sapore e il suono delle vecchie favole della buona notte che ci cullano, con le loro descrizioni sul bellissimo castello, sui suoi piccoli abitanti, della Bestia che incute timore con il suo aspetto e i modi rudi e Bella, la dolce e gentile Belle che chiede come dono una rosa e non gioielli e vestiti. Belle che ama la natura, ama leggere, e ama la sua famiglia tanto da sacrificarsi per loro.

Non ho avuto l'occasione di vedere l'adattamento cinematografico di questo libro, che mi procurerò assolutamente a breve, ma il libro posso dirvi che è assolutamente un piccolo gioiellino da rileggere nei momenti in cui abbiamo bisogno di sentirci ancora una volta bimbi.

*** *** *** 

Deliziosa sfida
di Julie James

Editore: Mondadori
Pagine: 369
Prezzo: 9,90€

Voto: 4/5

Trama: Lei è fredda, impassibile, sempre padrona di sé. Lui bellissimo, fascinoso, semplicemente irresistibile. Conquistarla sarà un'impresa... Taylor Donovan è un brillante avvocato. In aula non mostra mai alcuna debolezza, nella vita privata non permette a nessun uomo di turbarla. Presuntuoso, famoso e irresistibile, Jason Andrews è l'attore che la rivista "People" ha incoronato "L'uomo più sexy del mondo". Le loro vite non potrebbero essere più distanti, ma il destino finisce per farle collidere: Jason infatti dovrà interpretare un avvocato, e a Taylor viene affidato l'incarico di prepararlo per il ruolo. Lui è sicuro che presto anche Taylor, come tutte le donne con cui entra in contatto, cederà al suo fascino da rubacuori; eppure lei pare immune alle sue avances, e anzi non perde occasione di farglielo notare. Ma più Taylor lo respinge, più Jason si convince che sia proprio lei la donna della sua vita. E conquistarla diventa una deliziosa sfida...

Recensione

Dietro consiglio della carissima Gabrielle, che mi da sempre consigli azzeccati ho comprato e iniziato a leggere questo libro senza neanche leggere la trama, ritrovandomi catapultata in una di quelle commedie con Julia Roberts in cui accadono mille pasticci e ti fai un miliardo di risate fino al lieto fine ^_^

Taylor Donovan è un avvocato, tutta viperina, con la lingua tagliente ed estremamente "feroce e determinata" nel suo lavoro; lui è Jason Andrews, l'attore migliore di Hollywood, quello più bello, ricco e affascinante, che fa scandalo per la sua vita privata e non manca di stare sempre su qualche rivista.
Per farla breve lei si ritrova con codesto pezzo di manzo tra i piedi per mostrargli la "parte dell'avvocato" perchè a breve inizierà a girare un nuovo film in cui farà appunto l'avvocato e voleva vedere come si comportava uno vero per potersi immedesimare al massimo nel ruolo. Ma il loro incontro o meglio gli appuntamenti saltati, farà iniziare il loro "rapporto lavorativo" con i botti sopratutto perchè lei non cede in nessun modo alle lusinghe e al fascino di Jason, cosa assolutamente inconcepibile per lui abituato a poter fare quello che vuole perchè lui è Jason Andrews!

Un libro ironico e romantico che mi ha fatto passare delle ore spensierate!! Se vi capita ve lo consiglio sopratutto ora che si avvicina l'estate è perfetto per sotto l'ombrellone!! ^_^

*** *** *** 

Nove regole da ignorare per farlo innamorare 
di Sarah MacLean

Editore: Leggereditore
Pagine: 480
Prezzo: 4,99€ ebook - 14,00€ cartaceo

Voto: 4,5/5

TramaUna signora non fuma il sigaro. Non cavalca come un uomo. Non tira di scherma e non accetta sfide a duello. Non usa una pistola. Non gioca d’azzardo in un club per gentiluomini. Non bacia appassionatamente…
Lady Calpurnia Hartwell ha sempre rispettato le regole, ma le è servito solo a rimanere sola e insoddisfatta. E allora ha giurato di ignorarle e vivere la vita trasgressiva che fino a quel momento si era negata. Ma per partecipare a ogni festa da ballo, rubare baci di mezzanotte e altri segreti piaceri, Callie ha bisogno di un compagno. Qualcuno che sia esperto nella trasgressione, qualcuno come Gabriel St. John, marchese di  Ralston, affascinante oltre ogni dire, con una reputazione pessima e un disarmante sorriso da canaglia.
Se non sta attenta, Callie rischia di non rispettare la regola più importante di tutte: quella per cui chi cerca il piacere non deve mai, mai e poi mai, per niente al mondo… innamorarsi.

Recensione

Con questa trama, con questo titolo... non potevo assolutamente non leggerlo *_* ed ho fatto assolutamente bene!!! 
Inizio col dirvi che se come me amate questo genere, dovete leggerlo! 

Lady Calpunia, è ormai alla soglia dello zitellaggio senza scampo. Si ritiene una di una bellezza scialba, buona solo a fare da tappezzeria, una donna quieta e serie che non ha mai dato scandalo nel ton.
E quando sente una conversazione tra la sorella, prossima alla nozze e il fratello, in cui dicevano che se non rischia un po' e si sciolga rimarrà triste e sola per il resto della vita. 
Così di impulso getta una lista con 9 cose che in vita sua nessuna donna rispettabile farebbe e sopratutto mai lei farebbe! Tra la lista c'è per esempio: assistere a un duello, fumare un sigaro, baciare appassionatamente un uomo; ed è proprio da quest ultimo punto che Lady Calpurnia inizia scegliendo Lord Ralston di cui è invaghita da anni.
Ma Gabriel St. John, marchese di Ralston non ha una reputazione proprio limpida. E lui si offrirà di aiutarla e sopratutto proteggere lei e la sua reputazione. 

Un libro che si legge tutto d'un fiato, ironico, seducente, romantico al punto giusto, movimentato e mai noioso... veramente stra consigliato :) 

4 commenti:

Giovy R ha detto...

La bella e la bestia ce l'ho in wishlist, devo leggerlo al più presto *__*

Rowan ha detto...

"La bella e la bestia" vorrei leggerlo, anche se la fiaba non è tra le mie preferite. Come rivisitazione ho già letto "Beastly" e mi era piaciuto :)
Gli altri due libri non li conosco, mi informerò ^^
Maleficient lo vedrò quando uscirà in dvd, sono curiosissima.. Malefica è sempre stata una delle mie cattive preferite, guardavo La bella addormentata solo per lei *___* peccato che la Jolie non mi sia mai piaciuta.. speriamo bene!
Frozen non mi è piaciuto neanche un po'.. tremendo! :(

Lady Debora ha detto...

@Giovy: Mi è piaciuto moltissimo come libro *_* si legge anche molto in fretta non è lunghissimo ^^

@Rowan: Beastly anche a me è piaciuto molto :)
Io personalmente non ho mai visto il cartone della Bella addormentata anche se conosco la storia, e la Jolie mi è piaciuta molto.. veramente brava ed espressiva, ha saputo interpretare il ruolo perfettamente secondo me ^_^ Frozen mi aspettavo di più, per fortuna c'è stato Olaf altrimenti anche io lo avrei bocciato su tutta la linea ;p

Rowan ha detto...

Quando vedrò Maleficient ti farò sapere allora ^^ ma sono abbastanza sicura che mi piacerà, la Jolie è una bravissima attrice, il fatto che non mi piaccia non cambia la sua bravura ^^
Io Olaf l'ho detestato....... xD