giovedì 3 gennaio 2013

Recensione: Seduzione oscura

Buon giorno cari... come sta iniziando il vostro 2013??? Il mio da schifo tanto per cambiare ahahhaa XD
Quest'anno mi sono ripromessa di arrivare a leggere 100 libri, di leggere più ebook e di comprare qualche libro cartaceo in più (lo so è una contraddizione ;p che ci volete fare...) e di leggere qualche nuovo genere tipo i thriller a cui sono un po' allergica... ma ne ho iniziato già uno e devo dire che sta andando.. a rilento ma va ^^
Comunque passiamo alla prima recensione dell'anno, non molto positiva, ma si!!!

Titolo: Seduzione oscura (Royal House of Shadows) Vol.1
Autore: Gena Showalter, Jill Monroe
Editore: Harlequin Mondadori
Collana: Bluenocturne, mese di settembre
Pagine: 397
Prezzo: 5,90€

Trama: Per salvarli da un oscuro stregone che li vuole morti, il re e la regina di Elden nascondono i quattro figli negli angoli più remoti del regno. Solo un segnatempo magico collega gli eredi alla Casa Reale di Elden, e ora il tempo per riconquistare ciò che è loro per diritto di nascita sta per scadere...
Nicolai, il primogenito, si è ritrovato nel Regno di Delfina, venduto come schiavo al Mercato del Sesso. Per fuggire ha evocato un'umana da un mondo parallelo, Jane Parker, l'unica donna che desidera, la sola che può aiutarlo a riscoprire il suo destino. La principessa Breena, invece, si risveglia in una terra ostile e pericolosa, popolata da selvaggi berserker. Ha due soli obiettivi in mentre: sopravvivere e vendicarsi. Ma per raggiungerli deve guadagnarsi l'aiuto del misterioso Osborn, l'amante appassionato che da sempre popola i suoi sogni.
SIGNORA DEI VAMPIRI
SIGNORE DELLA FORESTA
Miniserie "Royal House of Shadows" - Vol. 1

Recensione

Il libro ha una trama principale, che poi i 4 volumi vanno adattandosi ad essa... 
Il regno di Elden viene attaccato da un oscuro stregone che vuole il potere, e il re e la regina per salvare i suoi quattro figli con le loro ultime forze lanciano due incantesimi. Il padre instilla nella loro mente la sete di vendetta così che una volta tornati possano riprendersi ciò che spetta loro di diritto e la madre invece di nascondere ogni figlio in un angolo remoto del paese per metterli in salvo.

Ogni volume è dedicato a un figlio, nel primo abbiamo Nicolai che è il primogenito, nonché erede al trono, lui è stato venduto al mercato degli schiavi ed ora è uno schiavo del piacere di una potente principessa di un altro regno, per salvarsi evoca tramite un libro una donna, Jane Parker, dal mondo reale, che potrà renderlo libero e riacquisire la memoria perduta.

Nel secondo abbiamo la principessa più piccolina, Breena che si risveglia nella terra degli Ursa dove incontrerà il misterioso guerriero, Osborn, che da un po' di tempo a quella parte popola i suoi sogni erotici... 

Ogni libro della seie vuole richiamare una favola, quello con la pricipessa Breena, riccioli d'oro in quanto si ritroverà nella casa di Osborn da sola, con tre mangiare diversi e con tre letti diversi. Il primo libro non sono riuscita a capire che favola voglia richiamare... ma una cosa è certa troppo sesso!!!!
Il sesso domina in entrambi i libri e il primo ne è talmente zeppo che già alla decina pagina mi aveva stufato, la trama di fondo nel primo libro è debole, poco riuscita, dicono sempre le stesse cose, tutto gira intorno alla reciproca attrazione fisica dei due, hanno un orgasmo perfino se si guardano solo negli occhi senza toccarsi... e che palle!!!!
Il secondo migliora fortunatamente, si ci sono sempre scene di sesso, un pò meno tanto da non farti girare le scatole troppe volte, da lasciarti almeno con un minimo di intenzione ad arrivare all'ultima pagina, la trama di fondo è più presente e devo dire che tra i due naturalmente è quello che ho apprezzato di più...

Mi aspettavo tanto, era da un anno e più che aspettavo questa uscita da parte della Harlequin Mondadori ed è stato come una mattonata sul muso per me, la delusione...
Si vede tantissimo il cambio di autrice, c'è un abisso tra le due, il secondo lo trovo scritto anche meglio, ci sono più colpi di scena, un po' più di movimento..
Insomma il secondo volume, non penso lo leggerò nell'immediato anche perchè ho latri libri da leggere, spero solo che quando lo penderò non sia un fisco pure quello....

Voto: 2/5

4 commenti:

..Mary.. ha detto...

NO che delusione!! -.-'
e io che non vedevo l'ora di leggerlo!!!

Lady Debora ha detto...

^^ dai può darsi che a te piaccia :) un bacio...

Sophie ha detto...

l'ho comprato anche io ma ancora non l'ho letto... così mi sono un po' demoralizzata anche perchè sarebbe il primo romanzo della Showalter che leggo e ho aspettative un po' alte dato che tutti ne parlano bene.. quando lo leggerò ti farò sapere come mi è sembrato!

Lady Debora ha detto...

Infatti il primo della Showalter ha deluso anche me, devo dire che ho apprezzato più di quello di Jill Monroe ^_^