venerdì 16 agosto 2013

Recensione: L'incanto di cenere di Laura MacLem

Buon pomeriggio!!! Dopo svariati giorni, torno con un'altra recensione ^_^ dopo aver accumulato 18 libri letti tra romanzi e episodi vari... >.>

Titolo: L'incanto di cenere
Autore: Laura MacLem
Editore: Asengard
Pagine: 200
Prezzo: 9,90€ cartaceo
-Formato ebook-

TramaUna fanciulla e le sue sorellastre, una scarpina di cristallo, topi e zucche e un grande ballo, ma soprattutto un terribile segreto e un patto diabolico...

Recensione

Chi una volta nella vita ha letto o visto Cenerentola? Chi da bambine non ha mai sognato di volere la fata turchina che trasforma le zucche e topolini in una magnifica carrozza, con uno scintillante abito e di incontrare il principe azzurro e vivere "per sempre felici e contenti"?
In L'incanto di cenere dimenticatevi di tutto questo ed entrate nel mondo in cui Cenerentola alias Christelle è perfida, bruttina., cattiva, praticante di magia nera e seguace di una Dea spietata e sanguinosa (non bene identificata ;p)
Scordatevi la matrigna cattiva e le sorrellastre brutte e dispettose, perchè saranno proprio le due sorrele: Genevieve (che è poi la voce narrante) e la piccola Anastasie (che avrà un ruolo marginalissimo..) a essere le buone, le protagoniste e le salvatrici che combatteranno per salvare il loro regno dal male che Christelle ha intenzione di scatenare per vendicare la morte della madre.
Ci saranno i tratti tipici della favola, il ballo, la zucca, i topolini, le scarpette ma sono tutti, a parte il principe, trasformati con un risvolto horror. Per esempio i topolini saranno le vittime della follia di Christelle, le zicche si trasformeranno in orrendi mostri... ecco cose così e non aspettatevi il finale classico ^^

Leggendo queste righe penserete "wow che figo" bè io ho pensato "oddio che palle, quante pagine mancano?"... ahahahaha XD 
La storia è lenta, piena di dettagli sopratutto alla fine, che mi hanno confusa, intontita, pesanti, non riuscivo a seguire ne tanto meno immaginarmi la scena, perchè non riuscivo proprio a raccapezzarmi su quello che stava succedendo, era troppo piena... non so se sono riuscita a farvi capire. Mi sono ritrovata spettatrice e mai partecipe alla storia, non mi ha coinvolta, entusiasmata, nulla.
Devo dire che però ho apprezzato questa rivisitazione dark/horror.
Mi aspettavo sinceramente qualcosa di più leggero e non così impegnativo.
Non mi sento di sconsigliarlo perchè in giro ho letto parecchie recensioni positive e poi perchè comunque è un libro originale e diverso dai soliti schemi, però posso dirvi che se volete leggere questo libro dovete sapere che non sarà una lettura scorrevole e leggera, ma impegnativa e lenta.. per il resto sono curiosa di sapere cosa ne pensate!!! :) 

Voto: 2.5/5

7 commenti:

Clody ha detto...

io sarei molto curiosa di leggerlo... è nella mia WL da un pò!

Rowan ha detto...

Questo libro è anche nella mia, di WL.. spero di trovarlo cartaceo prima o poi :)

..Mary.. ha detto...

E' in lista, ma non ancora non ha catturato la mia attenzione!!

valeottantadue ha detto...

anch'io ce l'ho in lista..vorrei leggerlo prima o poi

Lady Debora ha detto...

Il cartaceo non l'ho mai visto in giro tanto che pensavo che ci fosse solo l'ebook ho scoperto della sua esistenza qualche giorno fa cercando il prezzo in giro XD

Sophie ha detto...

Continua a incuriosirmi parecchio! ^^ Non immaginavo fosse una lettura impegnativa, però... cercherò di tenerlo a mente, così sarò ben preparata, quando finalmente mi accingerò a leggerlo! ;D

Lady Debora ha detto...

A quanto vedo questo libro è nella lista di tutte voi! ^_^ Io alla fine ho ceduto è l'ho preso, spero che a voi piaccia di più quando lo leggerete!!! Fatemi sapere poi che ne pensate, sono curiosa ^^ Un abbraccio a tutte...