lunedì 30 dicembre 2013

Omaggi da... #41

Ultimi post del 2013, quasi quasi mi ero affezionata a questo numero e già mi tocca cambiar di nuovo e come ogni anno per il mese di gennaio ancora andrò affermando 2013 per poi scuotere la faccia far uscire un paio di eeeeee (però quelle che hanno il rumore strano) e affermerò "no 2014"... bene dopo queste 3 righe inutili vi lascio a 3 fantastici libri che non vedo l'ora di leggere perchè le trame sono stra stra ipnotiche e addio il mio proposito di non prendere più libri >.> e già la lista del 2014 si è allungata di ben 3 pagine e ancora non inizia l'anno: oddioooo O.O

Coomunque tornando a noi, armatevi di carta e penna e segnatevi questi titoli!!


L'oro di Dante
Autore: Filippo Martelli
Editore: auto pubblicato
Pagine: 585
Prezzo: 2,99€ ebook - 24,00€ cartaceo

Trama: Un archeologo ventottenne, il fiorentino Marco Bramanti, è steso a terra. La testa grondante di sangue. Qualcuno lo ha aggredito nel suo appartamento romano… Senza ricordare, oppresso dai vuoti di memoria, pochi giorni dopo Marco riceve la notizia dell'assassinio di Andrea Morosi, professore per cui è assistente a La Sapienza di Roma dove lavora anche l’amico italoamericano James Harris, che afferma di averrealizzato una scoperta rivoluzionaria sulla Divina Commedia. Nel ricevere in una maniera oscura l’eredità del docente, per Marco sarà chiaro che, incredibilmente, la sua scomparsa è legata a Dante e a un segreto mai rivelato e rimasto per quasi sette secoli celato nei versi delle cantiche e nelle opere di Botticelli… Un mistero sconvolgente che getterà luce su una verità dimenticata rivelando anche l’ambientazione terrena del Paradiso, il possibile luogo custode di un tesoro definito da Dante "lis icon" (il Sacro Graal) nei versi decodificati, e che la morte del divin poeta potrebbe dover essere riscritta… Intrighi e teoremi reali si celano ne “L’oro di Dante”. Che intreccia dati tangibili e del tutto nuovi sul maggior capolavoro della Letteratura mondiale.

P.s. su questo libro vorrei aggiungere una nota. Il romanzo è basato sugli studi che l'autore ha effettivamente svolto quindi ci sono le ultime scoperte da lui fatte su La divina Commedia di Dante Alighieri. Se volete saperne di più ha scritto anche degli articoli su The Voyager (io li sto leggendo proprio in questo momento) vi lascio il LINK nel caso vi possano interessare.

Inoltre, spero che a Filippo (mi permetto di darti del tu ^^) non dispiaccia se io riporto un pezzetto dell'introduzione che mi ha scritto quando mi ha proposto il libro che mi ha incuriosita e mi hanno fatto venir voglia di accettare questo libro senza aver letto parola per parola della trama (cioè l'ho letta ma non con attenzione come faccio di solito) perchè in me si è accesa una scintilla già da prima *_* avendo così mandato all'aria il mio proprosito di non accettare più libri per un po'... Comunque eccolo qui:

"Nelle parole e nei pensieri dei protagonisti ho inserito la mia teoria sulla Divina Commedia e gli ultimi momenti della vita di Dante, attraverso la quale ho confermato l'idea di Giuliano Di Benedetti (un ricercatore che afferma che Inferno e Purgatorio sono ambientati a Nemi e che si è detto entusiasta del mio lavoro, avendo io trovato proprio il nome "Nemi" in un messaggio cifrato) e ho scoperto l'ambientazione terrena del Paradiso.
Ho potuto fare tutto questo tramite la scoperta e successiva traduzione di un messaggio arcano celato da Dante in lingua occitana nei suoi versi, lungo ben 47 righe, e attraverso lo studio di 30 opere di Sandro Botticelli con cui ho arricchito le pagine del romanzo e prima di tutto, ovviamente, la mia ricerca.
Il mio studio mi ha garantito il secondo posto nell'edizione 2013 del "Premio Nazionale Ricerca nel Mistero" e vari articoli."

Ora ditemi come posso io non resiste!!! Non si può...

*** *** *** 


Gheler l'esploratore. Il legame dei draghi #1
Autore: Antonio Polosa
EditoreDamster
Pagine: 167
Prezzo: 2,99€ ebook

Trama: Adne è una Etne che vive nel Sialden, e il suo legame, il Ledah, la costringe a compiere passi indesiderati. Oltre a limitare i suoi sentimenti, questo finisce anche per guidarli. Quando le radici del suo albero trovano l'intreccio, Adne non riesce ad accettare l'unione forzata con un Etne che lei non conosce nemmeno e per questo decide di fuggire nella speranza di trovare la freccia di Asvelt, un legame di drago capace, secondo le leggende, di spezzare un legame. Gheler è un esploratore e un cacciatore di legami che si rivela essere il re degli Orghen e di tutte le montagne di fuoco nonostante appartenesse a un’altra razza. Le sue cicatrici e la sua spaventosa seconda forma nascondono un tragico e misterioso passato legato al suo odio e al suo desiderio di vendetta verso Onimea, uno degli ultimi draghi nobili del continente custode dell'unico legame capace di ucciderlo. Adeleo è il principe di Nuria ma non l'erede, un impero in continua espansione che non ha nessun legame con la natura. Quando salva Elden, una Elielan del mare di Selgo dalle grinfie del suo stesso popolo, prende in custodia il suo legame, una perla irregolare, e viene esiliato da tutti i domini di Nuria. Le loro strade s'intrecceranno e lasceranno una traccia indelebile nei cuori di ognuno, portando indirettamente le numerose razze ormai martoriate dalla guerra a un futuro e possibile nuovo modo di coesistere. Se un legame muore, brucia o viene distrutto, l'Etne, l'Elielan o l'Orghen muore.

P.s. Anche qui non ho saputo resistere *A* dovevo leggerlo assolutamente!! Voi intanto segnate mi raccomandoo..

*** *** *** 



La strana giornata di Alexandre Dumas
Autrice: Rita Charbonnier
*Edizione:  Riedizione solo in digitale, illustrata e arricchita da uno scritto di Alexandre Dumas padre, tradotto dall'autrice
Prezzo: 1,99€ ebook fino a metà gennaio

** Il carteceo è disponibile per la casa editrice Piemme

Trama: Un romanzo basato su una storia vera
Parigi, 1843. Alexandre Dumas è un famoso autore di teatro, ma non ancora il romanziere in grado di appassionare schiere di lettori alle avventure dei suoi Moschettieri. Ed è superstizioso: crede nel potere degli amuleti e degli astri. E decide di andare da un astrologo.
Incappa in un’anziana astrologa che tutto sembra tranne una veggente: è troppo raffinata, troppo eccentrica, troppo loquace, e soprattutto sembra conoscere Dumas fin troppo bene. Quella donna, Maria Stella, ha attratto a sé lo scrittore con l’inganno. Vuol raccontargli la storia della propria vita perché lui la eterni in un romanzo.
In effetti la biografia della vecchia signora contiene tutti gli ingredienti del feuilleton: scambi nella culla, nobili natali, falsi genitori… nei suoi racconti rivive il mondo dell’Opera, quello della grande nobiltà europea… e non mancano aspetti più profondi: un difficile rapporto tra madre e figlia, l’evoluzione spirituale di una donna che, da bambina abbandonata, in balia delle proprie paure, si è trasformata in una persona salda e consapevole.
Dumas, “sequestrato” da Maria Stella per un’intera giornata nel corso della quale ascolta i suoi discorsi, legge i suoi diari, mangia ottime pietanze alla sua tavola e beve il suo tè inglese, è affascinato dalla sua personalità, ma più volte prova il desiderio di andarsene e mandarla al diavolo.
Lo farà? Scriverà il romanzo sulla vita di quella strana donna?

*** 

Fatto??? Che ne pensate?? Li avete letti?? Io dopo questo strappo alla regola torno nel mio angolino a preparare qualche recensione e il post delle letture dell'anno, d'obbligo il 31 dicembre ;p 

6 commenti:

claudina ha detto...

Non sono i generi che prediligo ma L'oro di Dante è l'unico che mi incuriosisce un pò :)

..Mary.. ha detto...

L'oro di Dante lo devo leggere anche io!! in questi giorni non ho avuto il tempo di fare il post delle mie entrate!! Mi attira un sacco!!
Gheler è molto bello!!

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

'Gheler' lo ho letto. Carino!

Lady Debora ha detto...

L'oro di Dante incuriosisce da morire anche a me *O*

Lady Debora ha detto...

Non vedo l'ora sono curiosa T_T

Lady Debora ha detto...

L'oro di Dante promette veramente tantissimo *_* Gheler sono stra curiosa di leggerlo è piaciuto praticamente a tutti ^^